Ad Assisi assegnate le Borse di Studio "Tommaso Visconti" 2019 - Tuttoggi

Ad Assisi assegnate le Borse di Studio “Tommaso Visconti” 2019

Redazione

Ad Assisi assegnate le Borse di Studio “Tommaso Visconti” 2019

Ecco i nomi dei 42 studenti meritevoli delle Scuole Primarie e secondarie di I° e II° Grado
Mer, 29/05/2019 - 14:17

Condividi su:


Ad Assisi assegnate le Borse di Studio “Tommaso Visconti” 2019

In una Sala della Conciliazione gremita sono state assegnate le borse di studio “Tommaso Visconti” 2019. Un appuntamento di rilievo per le scuole primarie e secondarie di I e II grado del territorio del Comune di Assisi e in particolare per 42 ragazzi che si sono distinti non solo per il rendimento scolastico ma anche per la buona capacità di relazione, il sentimento di solidarietà e il rispetto dell’ambiente e delle regole di convivenza democratica.

La premiazione delle borse di studio è stata presieduta dall’assessore alle politiche scolastiche ed educative Simone Pettirossi.

“Questa iniziativa intitolata all’ex assessore Visconti – ha affermato l’assessore – ha un grande valore al di là del riconoscimento perché le borse di studio sono state assegnate, su indicazione dei docenti e dei dirigenti, a ragazzi che oltre a svolgere il proprio compito, che è quello di studiare, si sono distinti per essere piccoli cittadini del territorio in cui vivono, capaci di relazionarsi con gli altri, di esprimere solidarietà e di rispettare le regole della comunità”.

“L’appuntamento di oggi si ripete da anni e ciò dimostra la bontà e la giustezza del premio– ha aggiunto l’assessore Pettirossi – al di là delle appartenenze e dei colori politici che caratterizzano le amministrazioni. Ma va sottolineato anche un altro aspetto, legato al mondo in cui viviamo, sempre connessi e a volte incapaci di relazioni autentiche. Questi ragazzi ci fanno capire che possiamo essere in grado di rapportarci con gli altri all’interno delle classi e delle scuole”.

Al termine della consegna delle pergamene l’assessore ha infine espresso gratitudine ai dirigenti scolastici e ai docenti per quello che fanno ogni giorno, per l’impegno e la passione che mettono durante l’attività educativa e formativa delle nuove generazioni, contribuendo in maniera fondamentale allo sviluppo non solo culturale ma anche sociale del nostro territorio.

ELENCO VINCITORI SCUOLE PRIMARIE

Sant’Antonio: Filippo Ciotti, Caterina Carrara Tarara

Rivotorto: Gabriel Antonelli, Giulia Fastelli

Giovanni XXIII: Ginevra Catana, Michael Nottoli

Patrono d’Italia: Anna Gaudenzi, Maria Turbatu

Frondini: Lucia Inei Asiri, Alessia Venturi

Masi: Vittoria Bolletta, Diletta Gorietti

Don Milani: Claudio Bugiantelli, Donatella Polisenso

Convitto Nazionale: Giulia Bramini, Irene Corradini

SCUOLE SECONDARIE DI I GRADO

Frate Francesco: Anna Poliseno, Simone Famiani

Galeazzo Alessi: Vittoria Lunghi, Arianna Ascani

Francesco Pennacchi: Sara Mencarelli, Marta Piobbico

Convitto Nazionale: Giovanni Dragoni, Ginevra Salucci

SCUOLE SECONDARIE DI II GRADO

Liceo Properzio

– indirizzo classico: Martina Drappo, Pietro Pezzella

– indirizzo linguistico: Lucia Centomini, Emma Diegoli

– scienze umane: Margherita Creta, Youssra Salim

Liceo Scientifico: Lorenzo Tomassini, Matteo Bastianini

Istituto Marco Polo: Abdessamad Mchaouri, Raoul Venturini, Leonardo Lanciotti, Alexandru Petrica Octavian, Daniele Casagrande Moretti, Isabella Ridolfi, Patryk Becchetti, Fabrizio Fondacci

Istituto Alberghiero: Augusta Carnevali, Selina Catanzaro.

(modificato alle 17.18)


Condividi su:


Aggiungi un commento