Accoltella e uccide ex moglie, poi confessa "L'ho uccisa io" - Tuttoggi

Accoltella e uccide ex moglie, poi confessa “L’ho uccisa io”

Redazione

Accoltella e uccide ex moglie, poi confessa “L’ho uccisa io”

Sab, 13/03/2021 - 12:01

Condividi su:


Un uomo napoletano di 43 anni, separato, ha accoltellato a Napoli la ex moglie. Breve fuga poi l'arrivo a Montegabbione dove si è costituito

Accoltella la moglie e si costituisce ai Carabinieri, il fatto si è consumato  questa notte intorno alle 03.00. Secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine un uomo napoletano di 43 anni, separato, ha accoltellato a Napoli la ex moglie.

Fuga

Dopo aver compiuto il fatto, l’uomo ha tentato una breve fuga, allontanandosi a bordo della propria vettura. Verso le ore 07.00 ha raggiunto la Provincia di Terni e ha citofonato alla Stazione dei Carabinieri di Montegabbione dove è stato ascoltato dal Comandante.

“Ho ucciso mia moglie”

L’uomo si è costituito riferendo di aver ucciso la moglie e, al momento, è trattenuto in caserma. Nel pomeriggio sarà sentito presso la Procura di Terni alla presenza del magistrato di turno e dei Carabinieri del nucleo investigativo di Terni. A Napoli gli agenti della squadra mobile, che sono in stretta coordinazione con i CC di Terni, sono intervenuti sul luogo dell’accoltellamento.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!