Abusivi, Polizia 'libera' il parcheggio dell'ospedale - Tuttoggi.info

Abusivi, Polizia 'libera' il parcheggio dell'ospedale

Redazione

Abusivi, Polizia 'libera' il parcheggio dell'ospedale

Mer, 12/10/2011 - 08:38

Condividi su:


Due pattuglie della Squadra Volante sono intervenute ieri mattina verso le 10.00 nell’area dell’Ospedale Santa Maria nell’ambito di servizi mirati di controllo del territorio e di tutela dell’ordine pubblico. Sul posto, frequentato solitamente da parcheggiatori abusivi e da venditori ambulanti, gli agenti hanno identificato 5 persone, tutti cittadini stranieri.
Accompagnati in Questura per la verifica della loro identità, tre sono risultati in regola con la normativa nazionale sull’immigrazione, mentre per gli altri, due fratelli tunisini di 31 e 34 anni sono state avviate le procedure per l’espulsione. I due fratelli, infatti, facevano parte del numeroso gruppo di cittadini tunisini arrivato a Terni da Lampedusa nell’aprile scorso; era stato loro concesso un permesso di soggiorno per motivi umanitari e proprio in questi giorni avrebbero dovuto chiedere il rinnovo, ma il 5 settembre erano stati denunciati sempre dalla Polizia di Terni per rapina, lesioni personali e rissa e già l’Ufficio Immigrazione aveva avviato il procedimento di rifiuto di rinnovo del permesso di soggiorno.
In un altro intervento di fine settembre nella stessa zona dell’ospedale la Volante aveva denunciato due stranieri ed aveva espulso un cittadino marocchino, tutti parcheggiatori abusivi, e numerosi sono stati i sequestri nei mesi di luglio ed agosto dei proventi ottenuti con questa attività illegale.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community
necrologi_terni

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!