A MONTE CUCCO INAUGURAZIONE DELLE CENTO BANDIERE SU SPORT E ATTIVITÀ PRATICABILI NEL PARCO - Tuttoggi

A MONTE CUCCO INAUGURAZIONE DELLE CENTO BANDIERE SU SPORT E ATTIVITÀ PRATICABILI NEL PARCO

Redazione

A MONTE CUCCO INAUGURAZIONE DELLE CENTO BANDIERE SU SPORT E ATTIVITÀ PRATICABILI NEL PARCO

Sab, 28/05/2011 - 16:36

Condividi su:


Ad un anno dalla sua nascita, l'associazione “Operatori del parco del Monte Cucco” ha organizzato una interessante iniziativa che sarà presentata il 4 giugno. Grazie alla collaborazione della Provincia di Perugia e della Regione dell'Umbria è stato infatti possibile realizzare 100 bandiere raffiguranti gli sport e le attività praticabili nel Parco del Monte Cucco, per segnalare a tutti coloro che arrivano e che passano in questo territorio naturalistico che qui è possibile godere una vacanza speciale. Dalla buona tavola a base delle specialità al tartufo pregiato del Parco, alle escursioni nella natura e nelle Grotte del Monte Cucco,
fra le più grandi e misteriose in Europa, a tutti gli sport praticabili all'aria aperta e nell'aria aperta come il volo libero che vedrà svolgere qui per la 3° volta un Campionato Mondiale che godrà della partecipazione di ben 41 nazioni provenienti da ogni angolo della terra: Giappone, Australia, Brasile, Corea (per la prima volta partecipe a questo evento) solo per citare le più lontane che, con grande entusiasmo, apprezzano la qualità straordinaria delle condizioni di volo e di servizi offerte dal Monte Cucco.
Monte Cucco offre tante opportunità anche per altre attività, dalle emergenze storiche legate al misterioso mondo templare, alla paleontologia (in Valdorbia si trova la più alta stratificazione del periodo Toarciano),
all'osservazione astronomica ma anche solo e semplicemente per trovare pace e benessere e dimenticare il “tran tran”, ritrovando una dimensione a grandezza d'uomo e di contatto con la natura. Occasione da non perdere l'escursione e visita alla Sorgente di Scirca che raramente viene aperta al pubblico, dalla quale partono tre acquedotti: Costacciaro, Sigillo e Perugia.
In questo suggestivo scenario sarà presentato il volume edito dalla Provincia di Perugia “Liquidi e Cristalli”, percorsi delle acque del territorio della Provincia di Perugia, che dedica ampio spazio al Parco del Monte Cucco e che l'associazione Operatori vuole rilanciare segnalando escursioni lungo i ruscelli e nei luoghi architettonici più significativi legati alle acque del Parco del Monte Cucco. Il programma prevede anche la possibilità di trekking a cavallo e in mountain bike. Evento cardine della giornata la presentazione dell'acqua, del vino e del paniere dei prodotti tipici sponsor dei mondiali.
Il programma del 4 giugno prevede:
Ore 9: appuntamento al Centro di volo libero di Villa Scirca, partenza per escursione e visita della Sorgente dello Scirca, aperta in via eccezionale per l'occasione.
Ore 10: Scheggia e Pascelupo. Partenza della sfilata di auto d'epoca del Club di Gubbio, che seguiranno il percorso segnalato da 100 bandiere, posizionate lungo la via Flaminia, passando da Fossato di Vico con arrivo al Centro di volo libero a Villa Scirca, Sigillo. Villa Scirca – Sigillo: saluto delle autorità. Ospiti d'onore: l'assessore della regione al turismo e sport, Fabrizio Bracco, il vicepresidente della Provincia di Perugia, Aviano Rossi, l'assessore al turismo e sport della Provincia Roberto Bertini e il consigliere provinciale Giampiero Fugnanesi. Saranno inoltre presenti i sindaci di Sigillo, Scheggia, Pascelupo, Costacciaro e Fossato di Vico.
Presentazione dell'Acqua Motette e dei vini Barberani, sponsor del Mondiale di deltaplano che si svolgerà a Sigillo, Monte Cucco, dal 16 al 30 luglio. Presentazione dei sentieri e dei luoghi architettonici delle acque del Parco e del volume “Liquidi e Cristalli”, percorsi delle acque, della Provincia di Perugia e relativa mostra fotografica. Buffet e degustazione di prodotti tipici offerto dall'associazione degli Operatori del Parco del Monte Cucco e l'associazione Tartufiamo in collaborazione con la Cia dell'Umbria.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!