A Fratta Todina Presepe Vivente della solidarietà con ProLoco e Centro Speranza - Tuttoggi

A Fratta Todina Presepe Vivente della solidarietà con ProLoco e Centro Speranza

Redazione

A Fratta Todina Presepe Vivente della solidarietà con ProLoco e Centro Speranza

Durante la manifestazione saranno raccolte le offerte per sostenere l'attività della Pro Loco e del Centro Speranza di Fratta Todina
Lun, 22/12/2014 - 14:31

Condividi su:


 Il giorno dell’Epifania, il castello di Fratta Todina si trasformerà nell’antica Palestina al tempo della nascita del Salvatore. La manifestazione “Aspettando i Re Magi..” che predilige la formula della solidarietà, è promossa dall’Associazione Pro Loco di Fratta Todina e realizzata in collaborazione con il Centro Speranza e le altre associazioni del territorio. Unico e straordinario nel suo genere il Presepe Vivente di Fratta Todina va a braccetto con l’inclusione sociale delle persone disabili le quali, insieme agli abitanti del paese, sono tra i 200 figuranti che accolgono i visitatori nelle botteghe e offrono loro un saporito ristoro.

Il Presepe prenderà vita alle ore 15,30 quando antichi mestieri, taverne, scene di vita quotidiana e caravanserragli animeranno il centro storico. Lungo le vie principali e i vicoli, illuminati da torce e candele, rivivranno i misteri di un tempo e spaccati di vita quotidiana ricreati dagli artigiani locali. Durante la manifestazione si potranno gustare bruschette, polenta, agnello arrosto, arvoltoli, e vin brûlé.

I visitatori saranno accolti all’interno di Palazzo Altieri dove, negli ambienti del Centro Speranza, un percorso suggestivo con protagonisti i bambini affetti dalle disabilità più gravi, scalderà i loro cuori.
Alle ore 18,00 il corteo, accompagnato dai canti della Corale di Fratta Todina, rievocherà la scena della Natività e l’Adorazione dei Re Magi e, in finale, un grandioso spettacolo pirotecnico-musicale a cura della Pirotecnica Gianvittorio di Ponte San Giovanni (PG) termina questa giornata speciale all’insegna della speranza e della solidarietà.

Durante la manifestazione saranno raccolte le offerte per sostenere l’attività della Pro Loco e del Centro Speranza di Fratta Todina, struttura socio sanitaria che offre un servizio riabilitativo diurno e ambulatoriale per bambini e adulti con disabilità, gestito dalla Congregazione delle suore Ancelle dell’Amore Misericordioso.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!