A Citerna sportello Bancomat verso chiusura, protesta l'Amministrazione comunale - Tuttoggi

A Citerna sportello Bancomat verso chiusura, protesta l’Amministrazione comunale

Redazione

A Citerna sportello Bancomat verso chiusura, protesta l’Amministrazione comunale

Il sindaco Falaschi vuole mantenere il servizio per tutelare i propri cittadini "Speriamo in un ripensamento da parte dell'istituto di credito"
Mar, 18/09/2018 - 11:31

Condividi su:


A Citerna sportello Bancomat verso chiusura, protesta l’Amministrazione comunale

Sembra che a nulla siano valsi tutti i tentativi messi in atto dall’Amministrazione Comunale di Citerna per scongiurare la chiusura dello sportello Bancomat nel capoluogo. Nonostante tutte le motivazioni addotte dalla stessa Amministrazione, a sostegno dell’importanza della permanenza di tale servizio, ad oggi appaiono ridotti i margini di recupero per un operazione che, se non ritirata, rimarrà una cicatrice profonda nei rapporti di fiducia sempre esistiti con il territorio del Comune di Citerna.

La riduzione dei servizi favorisce il lento spopolamento, oltre che provocare un danno all’economia del piccolo Borgo, uno dei più belli d’Italia, che fa del turismo e dell’arte un punto di forza, che i vertici dell’istituto Banca Intesa sembrano non prendere nella dovuta considerazione rispetto alle strette logiche di mercato.

Il sindaco Giuliana Falaschi auspica che ci sia “un ripensamento da parte dell’istituto di credito rispetto alla decisione comunicata e che si riapra un dialogo proficuo al fine di tutelare l’interesse dei propri cittadini, ma al tempo stesso comunica che verranno intraprese tutte le strade possibili per mantenere aperto un servizio così importante per la comunità citernese”.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!