4° campionato nazionale ''Giostra all'Anello'' | I risultati - Tuttoggi

4° campionato nazionale ”Giostra all’Anello” | I risultati

Redazione

4° campionato nazionale ”Giostra all’Anello” | I risultati

Ein plein dei cavalieri di Amelia con tre binomi sul podio del campionato regionale
Mer, 03/06/2015 - 10:29

Condividi su:


Grande spettacolo all’ippodromo di Farneta per la seconda tappa del 4° Campionato Nazionale Monta da Lavoro Storica la disciplina della Fitetrec-Ante che vede cavalieri ed amazzoni cimentarsi in gare di abilità con lancia ed anelli anche denominate “Giostre all’Anello”. A questo appuntamento si sono inscritti 21 binomi in rappresentanza di 4 regioni (Umbria, Toscana, Emilia-Romagna e Lazio) tra cui due amazzoni l’aretina Erika Cherici e la pistoiese Chiara Grillini.

Nel Campionato Nazionale (categoria agonistica) la vittoria è andata al pistoiese Alessandro Culatore in sella a Siella con 20 punti nel tempo totale delle tre tornate corse di 116,20.  Suo anche il secondo posto ottenuto in sella al purosangue Maurizio con 18 punti nel tempo di 102,40. Al terzo posto Alberto Liverani di Faenza (RA) su Amiternino con 18 punti ed il tempo di 121,33.

Per il Campionato Umbro ai primi tre posti si sono piazzati cavalieri di Amelia (TR); sul gradino più alto del podio Francesco Marzoli su Ladi Narni, che otteneva un bonus di un punto poiché il più veloce della giornata nel computo dei tempi delle tre carriere corse, chiudendo con 15 punti ed il tempo di 98,61; alle sue spalle Tommaso Suadoni su Otello con 14 punti ed il tempo di 105,93 e terzo Stefano Quadraccia su Guelfo di Gallese con 14 punti ed il tempo di 112,24.

Per il Campionato Toscano primo posto per Alessandro Culatore su Sierra (per questo campionato è previsto un solo binomio) seguito dall’aretino Cristian Salvi che ha chiuso con 11 punti nel tempo di 117,16 e, sul terzo gradino del podio, il pistoiese Nicola Sandroni su Preziosa Saura con 8 punti ed il tempo di 69,63.

Le premiazioni sono state fatte dal referente Nazionale MDL Storica Nicola Biagini, dai referenti regionali Roberto Parnetti (Umbria) e Andrea Acquisti (Toscana), dal Vice Presidente della Toscana Silvio Filippeschi e da Licia Bartolini giudice internazionale.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!