Zeppole di San Giuseppe, la ricetta per la festa del papà - Tuttoggi

Zeppole di San Giuseppe, la ricetta per la festa del papà

Redazione

Zeppole di San Giuseppe, la ricetta per la festa del papà

Ven, 18/03/2022 - 21:22

Condividi su:


Un bignè fritto ripieno di morbida crema pasticcera e sulla cui sommità svetta un’amarena sciroppata per la decorazione. Come prepararlo!

Per la festa del papà, le zeppole di San Giuseppe, il dolce della tradizione pasticcera napoletana, sono l’ideale. Ricco di storia e tradizioni, la zeppola di San Giuseppe ormai viene preparato in tutta Italia, solitamente per la ricorrenza del 19 marzo, data da cui prendono il nome.

Un bignè fritto (ma anche al forno), ripieno di morbida crema pasticcera e sulla cui sommità svetta un’amarena. Gli ingredienti principali sono la farina, lo zucchero, le uova, il latte e panna (per la crema), il burro, lo zucchero a velo e le amarene sciroppate per la decorazione.

Prepararle è molto semplice seguendo passo passo la ricetta delle zeppole di San Giuseppe di Cuoci Cuoci.

Procedimento per la pasta:  

  • In un pentolino inserire acqua, sale, zucchero e burro tagliato a pezzetti e la grattugiata di limone.
  • Quando raggiungerà il bollore e il burro sarà completamente sciolto, versare in un solo colpo tutta la farina setacciata.
  • Girare energicamente con un cucchiaio di legno fino a quando il “polentino” si staccherà dalle pareti.
  • Versare il polentino in planetaria, usando la foglia si fa girare per qualche secondo in modo da far intiepidire il composto; a questo punto iniziare a versare le uova, inizialmente due per volta e poi una alla volta.
  • Il composto dovrà avere una consistenza cremosa (poco più denso di una classica crema pasticciera). Se risultasse un po’ troppo denso, aggiungere un goccio d’acqua.
  • Con l’aiuto di sac a poche con bocchetta a stella, formare delle ciambelle su un pezzo di carta forno.
  • Capovolgere nell’olio bollente (165-175ºC) e lasciar cuocere la zeppole per qualche minuto; quando inizieranno a prendere colore, girarle e farle cuocere dall’altra parte. Una volta cotte e quindi dorate uniformemente, scolarle e adagiarle su carta assorbente.
  • Una volta fredde, decorare con uno strato sottile di zucchero a velo e uno spuntone abbondante di crema pasticcera. Adagiarvi sopra un’amarena sciroppata.

Procedimento per la crema pasticcera:

  • Riscaldare latte e panna.
  • Da parte unire i tuorli con lo zucchero, aggiungere farina e amido setacciati, il pizzico di sale e i semi della vaniglia. Diluire il composto di tuorli con una parte di latte e panna calda, versare il tutto nel pentolino e portare a bollore. Far cuore per qualche minuto.
  • Raffreddare subito.

Ingredienti

Per le quantità precise degli ingredienti vi invitiamo a visitare la pagina della ricetta delle zeppole di San Giuseppe di Pasquale Schettino

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!