Weekend dedicato al judo a Terni | Arriva il "Trofeo Giano dell'Umbria" - Tuttoggi

Weekend dedicato al judo a Terni | Arriva il “Trofeo Giano dell’Umbria”

Mirco Diarena

Weekend dedicato al judo a Terni | Arriva il “Trofeo Giano dell’Umbria”

Al Palatennistavolo più di 1000 atleti provenienti da tutta Italia | Atteso anche Pino Maddaloni
Gio, 10/03/2016 - 10:30

Condividi su:


Weekend dedicato al judo a Terni | Arriva il “Trofeo Giano dell’Umbria”

Il grande judo arriva a Terni. Sabato 12 e domenica 13 marzo il Palatennistavolo ospiterà uno dei tornei più prestigiosi del Centro Italia: la “24esima edizione del Trofeo Giano dell’Umbria”. La presentazione dell’evento si è svolta lo scorso fine settimana nella sala del Consiglio comunale di Palazzo Spada. Erano presenti alla conferenza, oltre al M° Lamberto Parmegiano Palmieri in rappresentanza dell’ApD Yamashita Judo Club soggetto organizzatore della manifestazione, l’assessore allo sport del Comune di Terni dr.  Emilio Giacchetti, il Sindaco di Giano dell’Umbria ing. Marcello Bioli, per la Fijlkam Umbria il Presidente Massimo Bistocchi, per il CONI Umbria il Presidente Domenico Ignoza ed il suo vice Moreno Rosati.

Presenti anche alcuni dei volontari che rendono possibile la manifestazione: Simone Millotti, Giorgio e Giulia Tommasi, Paola Garzuglia, Alessandro Gaudino, Giorgio Giuseppini, Gessica Vagnoli, Domenico Tordoni, Luca Alunni, Tommaso e Francesco Angella, Daniele Baronci, Simone Micheli, El Sayed Ali Hassanin, Jasmin Calisti, Leonardo Scarpanti, Giorgio Cavalletti, Sara Camilli e Veronica Germani.

Secondo gli organizzatori anche quest’anno saranno oltre mille gli atleti che saliranno sul tatami nella due giorni di gara. Le preiscrizioni infatti indicano 380 judoka per il Gran Prix senior/junior, gara valida per la ranking list nazionale e 410 gli atleti delle classi cadetti, Esordienti B ed esordienti A. A questi vanno aggiunti i 260 minijudoka della categoria bambini e ragazzi che animeranno il gran premio giovanissimi, seconda tappa del criterium Regione Umbria. Sarà presente in gara con i giovanissimi delle Fiamme Oro Napoli, anche Pino Maddaloni medaglia olimpica nella cat. 71 kg a Sidney.

Le autorità presenti alla conferenza inaugurale si sono complimentate per i numeri della manifestazione a cui vanno aggiunti i 56 ufficiali di gara e i tre coordinatori nazionali che avranno il compito di gestire le sei aree di gara. Il presidente dell’A.P.D. Yamashita ha ringraziato le istituzioni pubbliche, la Regione Umbria, Il Comune di Terni, quello di Giano dell’Umbria, per il sostegno offerto e soprattutto i tanti volontari che con il loro prezioso contributo consentono il corretto svolgimento della manifestazione. Ringraziamenti doverosi anche per gli sponsor privati,  la FIJLKAM Umbria e la CSEN nazionale. La sinergia di tutti questi soggetti consente alla manifestazione di avvicinarsi al suo quarto di secolo.

 

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!