Volontari ripuliscono piazzola di sosta, c'era perfino un wc - Tuttoggi

Volontari ripuliscono piazzola di sosta, c’era perfino un wc

Redazione

Volontari ripuliscono piazzola di sosta, c’era perfino un wc

Iniziativa della Pro Ruscio: ripulita una piazzola lungo la sp 471, tra i rifiuti abbandonati batterie d'auto, materasso con relativa rete ed appunto perfino un wc
Mer, 08/01/2020 - 15:04

Condividi su:


Volontari ripuliscono piazzola di sosta, c’era perfino un wc

Rifiuti di ogni genere, perfino batterie d’auto, un materasso con relativa rete ed addirittura un wc. E’ il degradante spettacolo a cui hanno assistito gli encomiabili volontari che nei giorni scorsi si sono organizzati per ripulire una piazzola di sosta lungo la strada provinciale 471, nel territorio comunale di Monteleone di Spoleto.

L’iniziativa è stata promossa da alcuni cittadini che appunto si sono rimboccati le maniche passando alcune ore a ripulire l’ambiente. A raccontare la loro “impresa” è l’attivissima associazione Pro Ruscio.

Il blitz ecologico svolto da 5 volontari (citeremo la sola piccola mascotte Francesca tra i partecipanti) lo scorso sabato 4 gennaio, ci ha davvero stupiti per la quantità di materiale raccolto. Nei pressi del ponte della Moia, lunga la Strada Provinciale 471, verso Leonessa, pensavamo di trovare e raccogliere solo piccoli rifiuti, lanciati dalle auto in transito: pacchetti e cicche di sigarette, bottiglie di plastica, lattine, fazzoletti e involucri di merendine.

E qui la sorpresa: oltre a quanto sopra descritto, abbiamo raccolto, 2 pneumatici, 14 batterie d’auto, 1 rete da letto, un materasso, pentole, contenitori di olio per macchine e, per finire, un wc. Il tutto a poche centinaia di metri dall’abitato di Ruscio.

Unica consolazione il fatto che, ad eccezione per la piccola immondizia (bottiglie, lattine…), gli oggetti più grandi e pericolosi (batterie, materasso, …) sembrano essere stati gettati in tempi non recenti. Speriamo che tale sensazione corrisponda alla realtà. Lo verificheremo nel corso dei prossimi interventi di “Ruscio + Verde” “ concludono i volontari della Pro Ruscio.


Condividi su:


Aggiungi un commento