Volley, seconda vittoria consecutiva per la Monini Spoleto - Tuttoggi

Volley, seconda vittoria consecutiva per la Monini Spoleto

Redazione

Volley, seconda vittoria consecutiva per la Monini Spoleto

Dom, 06/01/2013 - 11:49

Condividi su:


Inizia nel migliore dei modi il 2013 per la Monini Spoleto: con una vittoria che vale un doppio sorpasso in classifica. Sfoderando una prestazione maiuscola, gli oleari si sono sbarazzati per 3 a 1 della Pallavolo Offagna e volano così, complice lo scivolone in casa della Thermolutz Forlimpopoli Fc contro la Dolciaria Rovelli, al settimo posto. Una partita che dimostra ancora una volta la qualità e la compattezza della squadra che, sotto la guida tecnica dell’allenatore – giocatore Aleandro Romanò e Luca Arcangeli Conti, può ora continuare a scalare le posizioni e mettere nel mirino la Royal Catering San Marino (già battuta 3 a 0 nell’ultima partita giocata al Palarota) distante soltanto due punti. E le armi per centrare l’obiettivo non mancano. Il muro difensivo sta diventando via via sempre più devastante e con gli allenamenti i ragazzi stanno anche migliorando la qualità della ricezione e dell’attacco. Fattori che uniti ad una solidità mentale da top team e ad una grande coesione del gruppo, come dimostra il continuo incitamento di tutti i componenti della rosa che fino a questo momento hanno giocato meno nei confronti dei titolari, possono rendere davvero la Monini Spoleto la mina vagante del torneo.

La squadra, conscia dell’importanza della partita, è scesa in campo con Costanzi, Vigilante, Servettini, Sirci, Segoni (tra i migliori) Lattanzi e Romanò ed è riuscita a conquistare in scioltezza il primo set (25 a 16) mentre nel secondo si è un po’ deconcentrata permettendo così alla Pallavolo Offagna di pareggiare i conti. Nella terza frazione di gara gli oleari si sono scrollati di dosso i timori con una serie di punti vincenti consecutivi e sono riusciti a piazzare la zampata vincente e a chiudere 25 a 20. Il quarto set ha vissuto su un equilibrio ancora più marcato e a fare la differenza è stata la difesa che, con gli innesti di Trombettoni e Grechi, ha beneficiato di un’ulteriore iniezione di qualità. La Monini Spoleto ha quindi chiuso i conti 25 a 22 e si appresta a tornare nelle zone nobili della classifica.

«Siamo molto felici – ha detto il direttore sportivo Pierpaolo Re – perché era fondamentale vincere questa partita. La squadra ha giocato bene e grazie al lavoro di Romanò e Arcangeli Conti sta migliorando in tutti gli aspetti. Prima di tutto è più compatta, la difesa sul rettangolo di gioco è disposta e si muove meglio ed anche il muro difensivo ci sta regalando delle grandi soddisfazioni. Il bello, poi, è che chi ha giocato meno, come Trombettoni, Travicelli, Grechi e Manganelli, sta dimostrando un forte attaccamento alla maglia ed è sempre pronto a sostenere i ragazzi che sono in campo. Anche per merito loro nel gruppo c’è una grande coesione ed armonia e per questo motivo li voglio ringraziare. Questo è un risultato che dà morale e che ci permette di portarci a ridosso delle posizioni in classifica che riteniamo più idonee alla forza della formazione».

Pallavolo Offagna – Monini Spoleto 1-3 (16-25, 25-19, 20-25, 22-25)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!