Viola il divieto di dimora a Città di Castello/ Finisce in carcere presunto spacciatore 44enne - Tuttoggi

Viola il divieto di dimora a Città di Castello/ Finisce in carcere presunto spacciatore 44enne

Redazione

Viola il divieto di dimora a Città di Castello/ Finisce in carcere presunto spacciatore 44enne

Gio, 27/02/2014 - 14:44

Condividi su:


Era lo scorso agosto quando i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Città di Castello bloccarono un 44enne cittadino tunisino, trovandolo in possesso di alcune dosi di hashish, una di cocaina e un bilancino di precisione. L’uomo fu denunciato in stato di libertà con richiesta di una misura cautelare. A distanza di alcuni mesi, poi, il Tribunale di Perugia, considerato che il tunisino non aveva una fissa dimora, emise la misura cautelare del divieto di dimora a Città di Castello, al fine di impedire che continuasse a violare la legge nel medesimo territorio.
J.F. però, nonostante tale divieto, ha continuato imperterrito a frequentare Città di Castello, venendo sorpreso e fermato in diverse occasioni dai Carabinieri. Tali ripetute violazioni, comunicate al Tribunale, hanno indotto l’Autorità Giudiziaria ad emettere un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico del presunto spacciatore.
Ieri mattina, mercoledì 26 febbraio, i militari dell’Aliquota Operativa del N.O.R.M. si sono messi sulle tracce dell’extracomunitario, in possesso di regolare permesso di soggiorno, riuscendo a localizzarlo in un quartiere semi centrale di Città di Castello. Bloccato e tratto in arresto, al termine delle formalità di rito è stato tradotto presso il carcere di Perugia Capanne.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!