Vicenda "Cerqueto" a Fabbreria, lanciata petizione online contro la cementificazione - Tuttoggi

Vicenda “Cerqueto” a Fabbreria, lanciata petizione online contro la cementificazione

Redazione

Vicenda “Cerqueto” a Fabbreria, lanciata petizione online contro la cementificazione

Mar, 16/07/2013 - 10:06

Condividi su:


In una nota alla stampa, l'annuncio della creazione di una petizione online per evidenziare ancora una volta il segno della protesta contro i fenomeni di sempre crescente cementificazione del territorio. Causa scatenante dell'iniziativa il recente annuncio dell'Amministrazione comunale del via libera al progetto di costruzione di un centro commerciale ( Il Cerqueto ndr.) nei pressi di Fabbreria di Spoleto. La petizione è promossa da Daniela De Gregorio e Michael G.Jacob, già protagonisti di una clamorosa protesta sul tema con la riconsegna della Lex Spoletina.

Ecco il testo della nota inviata e i relativi link per la firma:

STOP ALLA CEMENTIFICAZIONE DI UMBRIA
L'Umbria – in particolare Spoleto – è stato devastato negli ultimi 14 anni da progetti inutili – supermercati, centri commerciali, capannoni, strade, ecc – che stanno distruggendo il 'cuore verde d'Italia', come il poeta Giosuè Carducci celebrava l'Umbria.
La politica locale è complice, rilasciando permessi a tutti nella vana speranza di creare posti di lavoro, annullando lavori tradizionali come l'agricoltura, la norcineria, ecc.
Le Soprintendenze rilasciano permessi senza tenere in conto il delicato equilibrio fra Natura e sviluppo.
DEVE FINIRE!
Chiediamo a tutti che credono in un futuro migliore a sostenerci. Le firme raccolte saranno portate all'attenzione della COMMISSIONE NAZIONALE ITALIANA 'UNESCO':
STOP ALLA CEMENTIFICAZIONE DI UMBRIA!

Chiediamo a chiunque che ama Spoleto a firmare la petizione online ADESSO.
L’appello durerà fino a mezzanotte, 21 Luglio.

Cliccate ad uno di questi indirizzi per accedere:

http://www.michaelgregorio.it/16-Blog.html

http://firmiamo.it/stop-alla-cementificazione-di-umbria–italia

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!