Vandali veneziani, pugno duro dell'Accademia: "Vanno espulsi" - Tuttoggi

Vandali veneziani, pugno duro dell’Accademia: “Vanno espulsi”

Flavia Pagliochini

Vandali veneziani, pugno duro dell’Accademia: “Vanno espulsi”

Il direttore delle Belle Arti veneziane, Giuseppe La Bruna: "Serve un monito forte, i ragazzi vanno educati anche così"
Gio, 11/10/2018 - 15:39

Condividi su:


Vandali veneziani, pugno duro dell’Accademia: “Vanno espulsi”

Non solo la denuncia penale e il pagamento dei lavori di restauro. I vandali che a Venezia hanno imbrattato il Leoncino di San Marco e il Ponte dei Carmini – due umbri, di Assisi e Cannara, una studentessa bergamasca e una trentina – rischiano anche l’espulsione dall’Accademia. Il giudizio, netto e inappellabile, arriva dal direttore delle Belle Arti veneziane, Giuseppe La Bruna.

Intervistato dal Gazzettino di Venezia, il direttore dell’Accademia spiega che i quattro studenti “Hanno creato un danno all’istituto e quindi serve un monito forte. Credo che tutta la città voglia questo provvedimento perché è necessario educare i ragazzi. Si continua a dire che le persone vadano recuperate, penso sia possibile recuperarli anche in questo modo, basta con le giustificazioni“. Per La Bella, “non ha senso che stiano all’Accademia“, detto che lo stesso preside precisa che bisogna vedere cosa deciderà il senato accademico e che gli studenti “avranno la possibilità di difendersi anche con un legale sul procedimento disciplinare“.


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!