Vaccino Pfizer in Ast, concluso secondo ciclo vaccinazioni - Tuttoggi

Vaccino Pfizer in Ast, concluso secondo ciclo vaccinazioni

Redazione

Vaccino Pfizer in Ast, concluso secondo ciclo vaccinazioni

Mer, 04/08/2021 - 10:22

Condividi su:


L’intera campagna vaccinale è stata condotta presso l’hub allestito nei locali di AST e gestita da Salvati Diagnostica sotto il controllo della Regione

È stato completato ieri 3 agosto il secondo ciclo di vaccinazioni per i dipendenti AST eseguito con vaccino Pfizer. La somministrazione delle prime dosi si era conclusa il 30 giugno.

Hub in Ast

L’intera campagna vaccinale è stata condotta presso l’hub allestito nei locali di AST e gestita da Salvati Diagnostica, sotto lo stretto controllo e con il consenso autorizzativo delle autorità preposte.

Collaborazione

“Le vaccinazioni che abbiamo condotto presso AST – afferma il Dott. Salvati – hanno rappresentato la prima esperienza, in Umbria, di un’azienda sanitaria privata autorizzata dalla Regione a somministrare vaccini anti-Covid presso i locali di una struttura aziendale, esperienza che è stata poi replicata in altre realtà del territorio”.

Seguito protocollo della Regione

“Abbiamo messo a disposizione il personale medico e amministrativo e i dispositivi sanitari necessari ad allestire l’hub vaccinale. Le prenotazioni sono invece state gestite in modo centralizzato da Umbria Digitale. Anche per questo secondo ciclo, è stato scrupolosamente seguito il protocollo, edito dalla Regione, che contiene le indicazioni sull’attivazione dei punti vaccinali e su come effettuare le vaccinazioni nei luoghi di lavoro” spiega il Dott. Salvati.

Macchina organizzativa efficiente

“Siamo soddisfatti del lavoro svolto e della professionalità e preparazione del nostro team. Il nostro personale sanitario è stato formato per la somministrazione dei vaccini con un corso di formazione dell’Istituto Superiore di Sanità e con un training svolto direttamente presso il centro vaccinale della ASL di Terni. La macchina organizzativa allestita, in collaborazione con AST, ha funzionato con professionalità, efficienza e sicurezza, nel rispetto dei tempi stabiliti”.

Sinergia tra sanità privata e regionale

“La campagna di vaccinazione condotta insieme ad AST ha dimostrato come la sinergia tra sanità privata e regionale possa portare tempestivamente alla copertura vaccinale di centinaia di lavoratrici e lavoratori in una struttura allestita all’interno dell’azienda stessa, contribuendo così alla ripresa della vita economica e sociale” conclude il Dott. Salvati.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!