Umbertide, cercasi arredo per la rotatoria lungo la Ss 3 Bis - Tuttoggi

Umbertide, cercasi arredo per la rotatoria lungo la Ss 3 Bis

Davide Baccarini

Umbertide, cercasi arredo per la rotatoria lungo la Ss 3 Bis

Pubblicato l'avviso per ricercare sponsorizzazioni private per abbellire la zona, meno di un anno fa il discusso Albero di Natale
Mer, 04/10/2017 - 10:52

Condividi su:


La Giunta comunale di Umbertide ha approvato l’avviso, pubblicato sull’Albo Pretorio il 28 settembre, per la ricerca di sponsor per la realizzazione dell’arredo della rotatoria lungo la Ss Tiberina 3 bis, all’incrocio con via Martiri della Libertà.

Proprio nella medesima zona, meno di un anno fa, l’albero di Natale fatto con pallet di legno riciclati fece discutere l’intera città per una questione puramente estetica, e forse, di discutibile gusto, tanto che l’opera era addirittura entrata in una speciale classifica dei 35 alberi più brutti d’Italia.

Anche per non incappare nello stesso “errore”, su proposta dell’assessore alla Cultura Raffaela Violini, l’Amministrazione comunale aveva già da tempo deliberato di ricorrere al sistema delle sponsorizzazioni private per abbellire determinate aree della città, tra cui, appunto, la rotatoria lungo la ss Tiberina 3 bis, di fatto uno degli ingressi principali di Umbertide.

Sempre più spesso opere d’arte e monumenti vengono collocati al centro delle rotatorie piuttosto che delle piazze, perché di fatto le rotatorie sono divenute l’opera pubblica più diffusa in ogni città. – ha affermato l’assessore VioliniCiascuna di queste opere porta con sé la tentazione di dar loro un po’ di prestigio, superare l’anonimato e contribuire al miglioramento estetico della città. Noi con questa iniziativa intendiamo in qualche modo risvegliare il senso civico di cittadini, aziende ed associazioni affinché insieme possano dare vita ad opere importanti a favore della comunità”.

Secondo quanto previsto dall’avviso pubblico, saranno ammesse solo proposte di sponsorizzazioni che sosterranno totalmente ogni onere economico per la realizzazione dell’arredo, consistente in un’opera d’arte da collocare al centro della rotatoria. L’opera d’arte dovrà avere delle specifiche caratteristiche compatibili con l’ambiente e rispettare la normativa vigente sul codice della strada. Dal canto suo l’Amministrazione comunale garantirà visibilità e riconoscibilità allo sponsor, cui sarà dedicata anche una targa nei pressi dell’opera. Il contratto di sponsorizzazione avrà una durata di 10 anni e non prevede alcun onere a carico del Comune.

Per partecipare all’avviso è necessario presentare domanda entro le ore 13 del 6 novembre 2017. Del tema delle sponsorizzazioni private si è parlato anche nel corso dell’ultima seduta di Consiglio comunale di venerdì 29 settembre con un ordine del giorno, presentato dal consigliere Monni ed approvato all’unanimità.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!