Trofeo Centro Italia a Magione. Tutti i vincitori del week end - Tuttoggi.info

Trofeo Centro Italia a Magione. Tutti i vincitori del week end

Chiara Magna

Trofeo Centro Italia a Magione. Tutti i vincitori del week end

Collegiale con Massimo Roccoli e Polini Italian Cup ad inaugurare il TCIV - foto
Lun, 03/04/2017 - 11:51

Condividi su:


Primo atto per il Trofeo Centro Italia Velocità che si è consumato presso l’Autodromo dell’Umbria il 1 e 2 Aprile. Promosso dal Moto Club Spoleto e alla sua seconda edizione, il Trofeo è andato in scena a conclusione di un adrenalinico week-end preceduto dal collegiale PreminiGP, MiniGP 50 e Ohvale, curato dai tecnici federali Roberto Sassone e Enzo Maddaloni e dal campione italiano SS600 Massimo Roccoli che hanno supervisionato, in aula e in pista, oltre 40 giovanissimi protagonisti del Campionato Italiano miniGP 2017.

Trofeo Centro Italia Velocità
E’ stata poi la volta di Riders e Amatori di quel TCIV che nel 2016 aveva incoronato Stefano Rinaldi nella classe 1000 e Giacomo Luminari nella 600. Mentre per gli Amatori la prima posizione in campionato era andata a Tiziano Mattioli per la classe regina e a Ferdinando Donati per la 600. La nuova stagione del Trofeo Centro Italia Velocità si è inaugurata sotto una buona stella per i campioni italiani CIVS, i Riders Stefano Bonetti su BMW, con il tempo 20’14.737 in classe 1000, e Francesco Curinga su Honda nella 600, crono 20’30.641, che si sono aggiudicati gara 1. Trionfatore della seconda prova domenicale, ridotta a 11 giri causa maltempo, è stato Massimo Puna su BMW 1000 che sul bagnato ha chiuso con 17’40.315. Per gli Amatori un unico round con Massimiliano Cavicchioli su MV Augusta a primeggiare tra le 1000 (18’24.003) e Roberto Grasselli, la cui Yamaha 600 ha addirittura registrato un crono inferiore a quello del vincitore della regina (17’47.780).

Polini Italian Cup
Primo anno al Borzacchini di Magione per gli scooter Polini che inaugurano proprio sul rinnovato circuito dell’Umbria il campionato 2017 con il record di partenti tra gli Amatori che hanno completamente riempito la griglia. Gran via vai di vespe e scooter nel paddock e in pista con l’avvicendamento, oltre che degli amatori, delle classi 70 e 100 Big Evo, Vespa 135 2T e 171 4T. I vincitori sono stati Diego Falardi in gara 1 e Andrea Mantovani in Gara 2 della più popolata tra le classi; Filippo Corsi nella prima prova e Fabio Starnone nella seconda della 100 Big Evo, Stefano Villa per la Vespa 135 2T e Matteo Tortosa per la 171 4T in gara 1 e in gara 2; Nicolò Castellini davanti a tutti nella gara 1 della classe 70 Evo mentre gara 2 l’ha vinta Roufs Sarik.Tra gli Amatori SS i più veloci sono stati Filippo Benini e Filippo Tognarelli.  Il secondo appuntamento stagionale con Polini Italian Cup sarà a Latina.
Il prossimo appuntamento con il Trofeo Centro Italia Velocità è fissato per l’8 e 9 Luglio a Magione mentre il round conclusivo si terrà il 9 e 10 Settembre.

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community

    L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


      trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

      "Innovare
      è inventare il domani
      con quello che abbiamo oggi"

      Grazie per il tuo interesse.
      A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!