A Trevi la terza "Conferenza internazionale Zamberletti"

A Trevi la terza “Conferenza internazionale Zamberletti”

Redazione

A Trevi la terza “Conferenza internazionale Zamberletti”

Mer, 25/01/2023 - 12:49

Condividi su:


L'evento sarà presso il complesso museale San Francesco – Trevi

Il Comune di Trevi, il Consorzio Bonificazione Umbra e la Valle Umbra servizi, con il contributo scientifico del Prof. Lucio Ubertini, hanno organizzato il 26-27 gennaio 2023 la “3° Conferenza internazionale Giuseppe Zamberletti, Acqua e Società – Scienza Arte Mestiere”, presso il complesso museale San Francesco – Trevi.

Giornate di studio dedicate a Zamberletti e Arredi

Le giornate di studio vedranno la partecipazione di relatori proveniente da università, enti e prestigiose associazioni scientifiche che trattano il tema dell’acqua come bene insostituibile, da tutelare nelle forme eticamente più efficaci e sono state dedicate alla figura di Giuseppe Zamberletti e di Filippo Arredi, cittadino trevano, che hanno lasciato un patrimonio di conoscenze sul tema dell’acqua riconosciute in Italia e nel mondo.

Avanzamento delle conoscenze sulla risorsa idrica

A conclusione della prima giornata di lavori i sindaci del Comune di Trevi e del Comune di Erice, sede del famoso Centro di cultura scientifica “Ettore Majorana”, hanno condiviso un accordo per promuovere congiuntamente azioni concrete, ad altissimo livello scientifico, culturale e con valenza internazionale, per l’avanzamento delle conoscenze sulla gestione sostenibile della risorsa idrica.

Le autorità presenti

A portare il saluto ai convegnisti, oltre al Sindaco di Trevi Bernardino Sperandio saranno il Presidente del Consorzio della Bonificazione Umbra e Presidente di Anbi umbra Paolo Montioni e l’assessore Morroni. Tra le relazioni invitate quelle del Direttore Generale di VUS S.p.A Marco Ranieri e dell Direttore Generale del Consorzio della Bonificazione Umbra Candia Marcucci che porteranno l’esperienza dei rispettivi Enti sul tema della gestione del bene acqua. A chiudere i lavori, dopo il dibattito con il mondo accademico e i rappresentanti degli enti e delle aziende di servizio pubblico, interverrà la presidente della Giunta regionale Donatella Tesei.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!