Trevi Benessere, arriva lo Yoga della risata e il Trasversal Tango

Trevi Benessere, arriva lo Yoga della risata e il Trasversal Tango

Presentata la III^ edizione, 28-29 aprile | Sport, fitness, medicina, salute, in due giorni con oltre 50 appuntamenti

share

Campioni olimpionici, maestri di yoga, medici, giornalisti e professionisti dello stare bene. Riparte “Trevi Benessere – Il week-end della salute”, la prima manifestazione in Umbria dedicata all’equilibrio del proprio corpo, che si svolgerà a Trevi da sabato 28 aprile a domenica 29 aprile 2018, arrivata quest’anno alla sua terza edizione.

Fitness, sport, meditazione, laboratori, seminari, mostre, concerti, escursioni, visite mediche, screening gratuiti, educazione alimentare: divulgare i corretti stili di vita attraverso un’alimentazione sana e l’attività fisica è l’obiettivo dell’evento che vedrà coinvolta l’intera città con oltre 50 appuntamenti e tante associazioni coinvolte.

L’edizione 2018 di Trevi Benessere è stata presentata questa mattina a Palazzo Donini alla presenza dell’assessore regionale alla Salute, Luca Barberini, del sindaco di Trevi, Bernardino Sperandio, dell’assessora alla Salute di Trevi, Stefania Moccoli e del dottor Paolo Tozzi della Casa della Salute di Trevi. “Un’iniziativa che rafforza il concetto di medicina di prossimità e, allo stesso tempo, diffonde la cultura della prevenzione – ha spiegato Barberini – Adottare corretti stili di vita è fondamentale, ma è altrettanto necessario che i cittadini percepiscano l’importanza della prevenzione anche attraverso gli screening. Questa manifestazione coinvolge tante realtà e molti professionisti che si mettono a disposizione della comunità in queste giornate e questo è un segnale positivo per il nostro territorio”. Tantissimi gli ospiti presenti. Dalla campionessa olimpionica di scherma Valentina Vezzali, allo scalatore in carrozzina Luca Panichi, dal maratoneta di Avanti Tutta onlus, Leonardo Cenci, al campione del mondo di scherma Alessio Foconi, dall’atleta umbra Francesca Zafrani fino alla counselor dello Yoga della risata, Grazia Fortuzzi. Anche quest’anno le attività saranno divise in quattro principali filoni: sport e fitness, seminari e convegni, medicina e salute, attività olistiche.

Oggi, martedì 24 aprile anteprima a Villa Fabri di Trevi. Dalle ore 15.30 in poi, infatti, si svolgerà un convegno dal titolo “Trevi e la riabilitazione, una continua evoluzione. Tecnologia e robotica: una strategia per l’innovazione”, che sarà l’occasione per fare il punto sulla Uorin di Trevi, ovvero l’Unità operativa riabilitazione intensiva neuromotoria. Sarà il sindaco di Trevi, Bernardino Sperandio, a portare i saluti prima di lasciare spazio agli interventi di Mauro Zampolini, responsabile del Dipartimento di riabilitazione dell’Usl 2 dell’Umbria, di Silvano Baratta, responsabile della Uorin di Trevi e di Imolo Fiaschini, direttore generale dell’azienda Usl 2 dell’Umbria. Le conclusioni spetteranno a Luca Barberini, assessore regionale alla Salute, mentre i lavori saranno coordinati da Stefania Moccoli, assessora alla Salute del Comune di Trevi.

Trevi Benessere sarà, quindi, anche l’occasione per parlare di salute e prevenzione. Per tutti i due giorni della manifestazione sarà possibile effettuare screening e controlli. Il team della Casa della Salute di Trevi e della Usl 2 dell’Umbria sarà a disposizione con azioni di controllo e di sensibilizzazione, con prestazioni e visite specialistiche, con esami e valutazioni che riguarderanno quattro ambiti specifici di prevenzione: quella diabetologica, quella cardiologica, quella senologica e, infine, quella relativa alla prevenzione del melanoma. Tutte le prestazioni saranno gratuite e su prenotazione.

Ma sarà anche l’occasione per sperimentare nuove discipline come il Trasversal Tango, con la danza che diventa un’occasione per riscoprire i movimenti automatici persi, oppure la bioenergia con una lezione di lavoro corporeo finalizzato al benessere psico-fisico, il Vinyasa Flow Yoga, ma anche, per i più temerari, le prove di volo a bordo di ultra leggeri. Da segnalare, infine, la conferenza “I nostri figli. Raccomandazioni per una crescita sana”, incontro per parlare della salute dei nascituri con i dott. Paolo Salerno, Maurizio Silvestri e la dott.ssa Teresa Garbeglio e la presentazione dei libri “Vuoi trasgredire? Non farti!” di Giorgia Benusiglio e “Un lungo sonno…e poi?” di Elisabetta Chiabolotti.

La manifestazione sarà itinerante e vedrà coinvolti i luoghi della città più suggestivi. Dalle principali piazze, come piazza Garibaldi e Mazzini, alla bellissima e poliedrica Villa Fabri, dal Teatro Clitunno al Palazzo Comunale, fino a spazi qualificanti come il museo della Civiltà dell’Ulivo, la Casa della Salute o il Centro di riabilitazione intensiva neuromotoria.

Trevi Benessere è promosso dal Comune di Trevi nell’ambito della sperimentazione ministeriale della Casa della Salute in collaborazione con l’azienda Usl Umbria 2, con il contributo della Regione Umbria e il patrocinio del Ministero della Salute e di Federsanità Anci Umbria.

Programma, contatti e info si possono trovare presso il sito www.trevibenessere.it e nella pagina Facebook dedicata alla manifestazione.

FB: https://www.facebook.com/TreviBenessere

 

share

Commenti

Stampa