Travolta dal treno a Fontivegge, donna in gravissime condizioni | Aggiornamento - Tuttoggi

Travolta dal treno a Fontivegge, donna in gravissime condizioni | Aggiornamento

Redazione

Travolta dal treno a Fontivegge, donna in gravissime condizioni | Aggiornamento

La donna è ora ricoverata al Santa Maria della Misericordia | Per le gravi ferite ha perso entrambe le gambe
Sab, 11/06/2016 - 21:19

Condividi su:


Travolta dal treno a Fontivegge, donna in gravissime condizioni | Aggiornamento

Aggiornamento h 09.11- Sono molto gravi le condizioni della donna che nella serata di sabato è stata investita da un treno mentre attraversava i binari alla stazione di Fontivegge. La donna, 43 anni, originaria di un paese del nord est europeo, si trova ricoverata dalla notte scorsa nel reparto di Rianimazione del S.Maria della Misericordia, come informa una nota dell’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia. Al suo arrivo in ospedale nella sala emergenze del pronto soccorso è stata “intubata” e il medico di turno ha proceduto ad eseguire le prime trasfusioni di sangue e al tempo stesso ha organizzato una equipe di chirurghi vascolari ed anestesisti per un primo tentativo di suturazione delle gravissime ferite agli arti inferiori. Trasferita in sala operatoria, la donna è stata sottoposta durante la notte ad intervento chirurgico dalla equipe di ortopedici della struttura del Prof.Auro Caraffa. Purtroppo sì è resa necessaria l’amputazione di entrambe le gambe. La donna sarebbe stata colpita dal treno proprio mentre si apprestava a raggiungere il marciapiede del binario numero 2 della stazione; da fonti interne all’ospedale si apprende che sarebbe da escludere un gesto volontario.

————————-

Drammatico incidente, questa sera, poco prima delle 20, alla stazione Fontivegge di Perugia. Una donna tra i 40 e i 50 anni, di origine straniera, è infatti finita sulle rotaie al passaggio del treno. Polfer, scientifica e agenti della Questura sono sul posto per ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente: pare che la donna, prima di essere investita, stesse aspettando il convoglio proveniente da Foligno e diretto a Firenze sul marciapiede del binario “2” della stazione. Una scena spaventosa quella descritta da alcuni testimoni che hanno raccontato come siano immediatamente apparse evidenti le gravissime lesioni agli arti inferiori.

Trasportata d’urgenza all’ospedale Santa Maria della Misericordia, la donna rischierebbe ora di perdere entrambe le gambe. Una nota dell’ufficio stampa dell’Azienda Ospedaliera di Perugia informa che chirurgi vascolari e medici anestesisti stanno appunto tentando un recupero degli arti.

Le condizioni della donna sono giudicate molto gravi e sicuramente, fanno sapere i sanitari, verrà trasferita nel reparto di Rianimazione.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!