Trasporto animali vivi, controlli della stradale sulla Flaminia: 17 infrazioni

Trasporto animali vivi, controlli della stradale sulla Flaminia: 17 infrazioni

Redazione

Trasporto animali vivi, controlli della stradale sulla Flaminia: 17 infrazioni

Sab, 24/09/2022 - 06:33

Condividi su:


Il trasporto di animali vivi sotto la lente della polizia stradale: il bilancio dei controlli sulla Flaminia tra Spoleto e Terni

Nuovi controlli sul trasporto di animali vivi da parte della polizia stradale. Le verifiche sono state effettuate lungo la Flaminia, a Spoleto, da parte della Polstrada di Terni, nei giorni scorsi.

Gli agenti, unitamente al personale qualificato del Servizio Veterinario dell’Usl Umbria 2, hanno sottoposto a controllo circa 20 veicoli di cui 16 adibiti al trasporto animali vivi, accertando in totale 17 infrazioni. Si tratta di violazioni che  vanno dalla mancanza del titolo autorizzativo o della documentazione personale del conducente/guardiano, al “sovraccarico”, cioè l’eccedenza di peso dei veicoli rispetto ai limiti massimi previsti dal codice della strada, o per la mancanza della copertura assicurativa.

La presenza del personale del Sevizio Veterinario dell’Usl (Igiene degli allevamenti e produzioni zootecniche) – evidenziano dalla polizia – rappresenta una ulteriore garanzia per il benessere degli animali durante queste attività, non solo nel corso dei controlli su strada, ma anche successivamente in quanto altri accertamenti di specifica competenza vengono effettuati in un secondo momento.

L’attività posta in essere dalla polizia stradale nell’ambito del trasporto di animali ha come obbiettivo garantire che gli animali non siano trasportati in condizioni di sofferenza, che  i mezzi siano idonei allo scopo e che siano  soddisfatti i bisogni dell’animale durante il viaggio.               

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!