Trasimeno Vintage: Un tuffo nel passato a colpi di musica, ballo, shopping e gite in barca - Tuttoggi

Trasimeno Vintage: Un tuffo nel passato a colpi di musica, ballo, shopping e gite in barca

Redazione

Trasimeno Vintage: Un tuffo nel passato a colpi di musica, ballo, shopping e gite in barca

Ven, 23/08/2013 - 11:20

Condividi su:


Trasimeno Vintage: Un tuffo nel passato a colpi di musica, ballo, shopping e gite in barca

Una fine di agosto all’insegna del Vintage è quella che si appresta a vivere Passignano sul Trasimeno dove il 31 agosto e 1 settembre sarà possibile immergersi nelle atmosfere degli anni Cinquanta, Sessanta, Settanta ed Ottanta grazie al “Trasimeno Vintage”, il festival modaiolo retrò che sbarca nel comune lacustre per la sua prima edizione.

La manifestazione, ideata dall'Associazione FareFa­cendo, è stata realizzata in collaborazione con il Comune e la Pro-loco di Passignano e la Provincia di Perugia. La presentazione ufficiale alla stampa è avvenuta nella sala Pagliacci della Provincia di Perugia alla presenza dell’assessore provinciale al turismo Roberto Bertini, del sindaco di Passignano sul Trasimeno Ermanno Rossi, del vice sindaco Eugenio Rondini, l’assessore comunale Erica Bricca, Diego Pepini, presidente della pro loco passignanese, Mauro Brilli dell'associazione Fare facendo ed il cavalier Sergio Mercuri, presidente di Confcommercio di Perugia e comprensorio.

Il festival si inserisce in un contenitore di eventi più ampio che ricomprende la notte bianca del 31 agosto e la festa, il 1 settembre, della Padella piú grande del mondo, con un diametro di m. 4,30, circonferenza di m. 13,50, manico di m.7 con una lunghezza totale quindi di m. 11,30 ed un peso di 20 quintali, usata per la Sagra del Pesce, puó friggerne fino a due quintali l'ora. “Sono iniziative di qualità – ha commentato Bertini – e ciò trae conferma anche dai dati positivi sul turismo a Passignano. Le manifestazioni attraggono, costituiscono un punto di forza del territorio ed occorre utilizzare questi eventi per una prospettiva di crescita”. “L’amministrazione comunale sta credendo molto in questi eventi – afferma il sindaco – utili per il rilancio turistico del lago Trasimeno”. Mercuri si auspica che tali iniziative non siano fruite solo da turisti ma fungano da attrattiva per gli abitanti del luogo e dell’intero comprensorio.

Il Trasimeno Vintage vuol essere “una manifestazione esagerata, giovane e coinvolgente che sabato 31 agosto si caratterizzerà nella Notte Bianca Vintage con la possibilità di truccarsi, pettinarsi e vestirsi vintage style. Quattro palchi di musica live dislocati sul lungo lago; scuole di ballo, che oltre ad esibirsi nei loro show, coinvolgeranno il pubblico con lezioni gratuite. Collezionisti e appassionati proverranno da tutta Italia, un mercato vintage nel quale trovare curiosità, moda, accessori e oggetti di design. “Mi piace…Vintage”: una mostra di oggetti vintage selezionati. Concorso fotografico “Umbria Vintage”: invia la tua foto come messaggio alla pagina facebook Trasimeno Vintage; la foto che riceve il maggior numero di “mi piace” entro il 25 agosto 2013, vince un aperitivo vintage per due persone sabato 31 agosto. Ci saranno raduni di camper, roulotte e vespe vintage. E’ stato indetto un concorso: “Volante Vintage”, sfilata di macchine ed equipaggi vintage. Primo premio un weekend per due persone a Londra.

Ancora, si potrà andare a spasso nel Lago Trasimeno con “Timone Vintage”, in collaborazione con il Club Velico di Passignano, passeggiata diurna e notturna in barca a vela accompagnati da un esperto. Ci saranno crociere sul battello con destinazione Isola Polvese dove la sera del 31 agosto verrà indetta una gara canora per giovani talenti. Uno spazio dedicato ai più piccoli con animazione e giochi di una volta. Verranno coinvolte le attività commerciali locali, con allestimenti di corner retro e atmosfere vintage.

Aggiungi un commento