Torna per Visioninmusica il duo delle meraviglie Bartolomey & Bittmann - Tuttoggi.info

Torna per Visioninmusica il duo delle meraviglie Bartolomey & Bittmann

Redazione

Torna per Visioninmusica il duo delle meraviglie Bartolomey & Bittmann

Mer, 08/03/2023 - 14:31

Condividi su:


Tornano a Visioninmusica, a grande richiesta e con un nuovissimo progetto musicale, i due musicisti austriaci accomunati da un’autentica e smisurata passione per la ricerca di nuove sonorità, unita al profondo rispetto per il suono dei loro strumenti.

Sono Matthias Bartolomey (violoncello) e Klemens Bittmann (violino e mandola), alias BartolomeyBittmann, che presenteranno l’ultimo lavoro, Zehn, venerdi 17 marzo alle ore 21 presso l’Auditorium Gazzoli di Terni. Un album che celebra il decimo anniversario del duo e consiste in nuovi brani, la maggior parte dei quali scritti durante il lockdown.

I due straordinari virtuosi hanno sempre concepito la loro dimensione musicale come un progetto a lungo termine, un contrappeso ai nostri tempi veloci e convulsi che, nel corso del tempo, ha permesso loro di perfezionare continuamente il modo di suonare, elaborando la propria personalità artistica sia durante i numerosi concerti che nelle intense sessioni compositive.

Con una formazione accademica di altissimo livello, conseguita presso le Universität für Musik di Graz e di Vienna rispettivamente, Bartolomey e Bittmann trasmettono dal loro Paese d’origine una preziosa eredità musicale che ha saputo fornire numerosi spunti alle avanguardie musicali nel XIX e nel XX secolo. La loro estesa educazione sonora spazia da potenti riff rock e passaggi di accordi freneticamente virtuosistici, a groove viscerali e tenere cantilene, sempre tesi all’essenza acustica dei loro strumenti, senza ricorrere all’elettronica e agli effetti. La loro dinamica e intensità può cambiare in un attimo, con sensibilità e precisione, alternando l’energia del rock all’eleganza e all’intimità cameristiche. Sono tanti, infine, i richiami alla musica folk da cui emergono anche radici classiche, mai disconosciute.

Di loro, Wolfgang Muthspiel ha detto: “E’ davvero raro sentire dei musicisti d’archi con una tale devozione per il groove. BartolomeyBittmann stanno arrivando facilmente al cuore di virtù musicali che non si associano generalmente agli strumenti classici: gioia sfrenata e ritmo estremo”. Una musica che va al di là di ogni confine standard di forma e di genere in molteplici e differenti cornici: il duo si è infatti esibito indifferentemente in prestigiose sale da concerto (Musikverein e Konzerthaus Wien), festival internazionali (Festspiele Mecklenburg-Vorpommern, Kammermuziekfestival Utrecht) e jazz club.

Leggi anche:
Spoleto Jazz Season 2021, BartolomeyBittmann e la metamorfosi degli archi

Biglietti in vendita sul circuito Vivaticket

Info sull’evento: visioninmusica.com/bartolomeybittmann-zehn

Sito ufficiale degli artisti: bartolomeybittmann.at

ACCEDI ALLA COMMUNITY
Leggi le Notizie senza pubblicità
ABBONATI
Scopri le Opportunità riservate alla Community

L'associazione culturale TuttOggi è stata premiata con un importo di 25.000 euro dal Fondo a Supporto del Giornalismo Europeo - COVID-19, durante la crisi pandemica, a sostegno della realizzazione del progetto TO_3COMM

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!


    trueCliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

    "Innovare
    è inventare il domani
    con quello che abbiamo oggi"

    Grazie per il tuo interesse.
    A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!