Torna lo Yuong Jazz Festival e propone ingressi gratuiti a chi acquista nei negozi del centro

Torna lo Yuong Jazz Festival e propone ingressi gratuiti a chi acquista nei negozi del centro

share

Oltre a mantenere quelle caratteristiche proprie del “giovane jazz” che permettono a Young Jazz Festival di essere una peculiarità di grande interesse in Italia e non solo, anche nel 2013 per la sua IX edizione (in programma a Foligno dal 22 al 26 maggio) la manifestazione mira a ripetere, ma anche a sviluppare, tutti i progetti finora creati. Importanti novità e grandi artisti sono annunciati pure quest’anno, per un festival che conferma le sue caratteristiche di dinamicità ed intraprendenza, sempre nel segno della musica delle “nuove generazioni” e di “nuova generazione”: unico evento nel suo genere che dà spazio a giovani musicisti e al jazz contemporaneo e che rafforza sempre più la sua collaborazione con Umbria Jazz. Tra le principali iniziative collaterali, grazie alla fondamentale interazione costruita insieme ai partner commerciali del territorio, c’è il progetto “Via del Jazz” che da quest’anno si allarga trasformandosi in “Jazz Zone”. Dopo il successo dello scorso anno, infatti, altri commercianti del centro storico di Foligno, e non solo di Via Gramsci (via del jazz), hanno chiesto di aderire. Ancora di più che in passato “Jazz Zone” mira quindi a costruire sinergie tra le attività musicali di Young Jazz e quelle commerciali del centro storico, in particolare di Via Gramsci e zone limitrofe (per coprire così tutto il centro storico di Foligno), dove insistono tutte le location del Festival stesso.  L’intento è dunque quello di coinvolgere i commercianti, con un ruolo attivo, all’interno del Festival, per costruire un evento che ha pure l’obiettivo di rendere sempre più vivibile e partecipato il centro storico. Pur avendo avuto molte proposte per organizzare i concerti fuori dal centro della città, Young Jazz infatti ha fatto la scelta di rimanere in centro, perché crede fermamente nelle potenzialità che questo riesce ad esprimere se utilizzato come straordinario contenitore di idee innovative e stimolanti. La nuova sezione “Jazz Zone”, dunque, quest’anno mette in campo un’interazione più forte tra Young Jazz e i commercianti di Foligno. Young Jazz così mette a disposizione pass/abbonamento e biglietti omaggio per i concerti a coloro che acquisteranno prodotti e merce dai negozianti e commercianti aderenti. Nel momento in cui il cliente del negozio avrà raggiunto una quota di spesa fissata, attraverso una sorta di “raccolta punti”, potrà vincere la partecipazione a Young Jazz Festival. L’iniziativa durerà dal 2 al 21 maggio, durante i 20 giorni antecedenti al festival. Il 22 maggio si potranno ritirare i premi presso il box office / infopoint del Festival (piazza Don Minzoni) presentando gli scontrini fiscali battuti dagli esercenti aderenti che dovranno riportare le date e i prezzi fissati. È possibile il cumulo di più scontrini anche dei diversi esercizi commerciali aderenti. Pertanto, grazie alla sostegno del Comune e della Confcommercio di Foligno oltre che della Camera di Commercio di Perugia, sarà proprio la sezione “Jazz Zone” ad anticipare la IX edizione del Festival. Già diversi i commercianti che hanno aderito. Chi fosse interessato può aderire ancora entro il 31 marzo (info al numero: 328.7288108). Le opzioni proposte dal progetto “Jazz Zone” sono le seguenti: Opzione JAZZ: ogni 100 € di spesa, sostenuta nei negozi della Jazz Zone che aderiscono all’iniziativa, si ha diritto ad un Pass/entry per tutti gli eventi a pagamento del Festival. Opzione BLUES: ogni 60 € di spesa si ha diritto ad un biglietto omaggio per un concerto serale a pagamento del Festival (a scelta tra il concerto del 23 o quello del 24 maggio entrambi presso la location della Corte di Palazzo Trinci). Opzione SOUL: ogni 30 € di spesa si ha diritto ad un biglietto omaggio per il concerto previsto presso la Taverna del Rione Ammanniti il giorno 25 Maggio alle ore 12.

 

share

Commenti

Stampa