Todi, Comune e Coni insieme per la Consulta comunale dello sport

Todi, Comune e Coni insieme per la Consulta comunale dello sport

Redazione

Todi, Comune e Coni insieme per la Consulta comunale dello sport

Mar, 19/04/2022 - 11:09

Condividi su:


Via libera all’unanimità nell’ultima seduta del consiglio comunale di Todi alla creazione della Consulta comunale dello sport

Via libera all’unanimità nell’ultima seduta del consiglio comunale di Todi alla creazione della Consulta comunale dello sport.

“Parliamo di un passaggio davvero importante – è il commento dell’amministrazione comunale – che permette alla nostra città di dotarsi di un nuovo strumento per la valorizzazione dello Sport a tutti i livelli; si tratta di un organismo che non era mai stato utilizzato in tempi recenti che nasce con lo scoop di essere di supporto a tutte le Società ed Associazioni Sportive nella loro attività quotidiana”.

L’assessore allo Sport Claudio Ranchicchio esprime grande soddisfazione per il raggiungimento di questo obiettivo che è solo il punto di partenza di un lavoro che porterà certamente crescita e risultati al mondo dello sport.

I membri della Consulta verranno scelti secondo le linee guida del Coni e vedranno la presenza di tre consiglieri comunali, del Presidente del CONI Umbria o suo delegato, dell’Assessore allo Sport, di un membro dell’Università per la medicina dello Sport, di un componente dell’ufficio Scolastico Regionale, un membro indicato dalle Federazioni Sportive ed un membro appartenente agli Enti di Promozione Sportiva. Nelle prossime settimane, non appena la delibera di Consiglio Comunale diventerà esecutiva, verranno individuati e designati i membri in accordo con gli Enti coinvolti.

Le funzioni della Consulta sono di natura propositiva e tecnica con la facoltà di sostenere l’attività dell’Amministrazione Comunale. In questa fase, dove lo Sport ha ripreso quasi completamente tutte le attività, ma sta vivendo ancora un momento complicato derivante dal lungo periodo di rallentamento e in molti casi di stop forzato dovuto all’emergenza pandemica, bisogna avere la piena consapevolezza e la capacità di mettersi a disposizione in maniera importante per un ritorno definitivo alla piena normalità.

Il presidente Regionale del CONI Domenico Ignozza ha condiviso questo percorso sin dall’inizio e si dichiara entusiasta della scelta dell’Amministrazione comunale di Todi di dotarsi di una Consulta Comunale dello Sport, “strumento indispensabile per la promozione delle attività sportive ed una capillare attenzione a quello che accade nel territorio a livello sportivo. Ringrazio il Sindaco Ruggiano e l’Assessore allo Sport Ranchicchio – prosegue Ignozza – per aver recepito con estrema sensibilità la richiesta del Comitato Umbria e per l’attenzione costante dimostrata in questi anni verso il mondo dello Sport”.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!