Terremoto, lesionato anche Tribunale Spoleto Tecnici “parziale inagibilità” - Tuttoggi

Terremoto, lesionato anche Tribunale Spoleto Tecnici “parziale inagibilità”

Redazione

Terremoto, lesionato anche Tribunale Spoleto Tecnici “parziale inagibilità”

Anche il Palazzo di giustizia ha riportato danni | Domani summit
Mar, 06/09/2016 - 23:18

Condividi su:


Anche il Palazzo di giustizia di Spoleto ha riportato seri danni dal terremoto che il 24 agosto scorso ha sconvolto il Centro Italia facendo 295 vittime.

Dopo Palazzo Collicola e il sito Unesco della Basilica di San Salvatore, i tecnici che stanno continuando i sopralluoghi degli edifici pubblici e privati hanno segnalato dei danni in alcuni locali del Tribunale di Spoleto tanto da proporne l’inagibilità.

Provvedimento che è già alla firma del  sindaco Cardarelli che per domattina è atteso per un incontro con i vertici del Palazzo – la Presidente del Tribunale Bellina e il Procuratore Capo Cannevale – per fare il punto della situazione.

A quanto trapela il terremoto avrebbe danneggiato alcuni locali del terzo e ultimo piano. Si tratterebbe delle stanze che ospitano i server, dell’ufficio di un magistrato e di almeno altri due locali adibiti a servizi.

La notizia, in attesa delle conferme ufficiali, sta destando qualche perplessità atteso che la struttura di Corso Mazzini, così come quella di Palazzo Collicola che ospita la Galleria d’arte moderna sono state interessate negli scorsi anni da importanti interventi di ristrutturazione.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!