Terni, Ztl e aree pedonali cambiano regole per l’accesso | Favoriti commercianti

Terni, Ztl e aree pedonali cambiano regole per l’accesso | Favoriti commercianti

Ordinanza del commissario Antonino Cufalo

share

Cambiano le regole dell’ingresso alla zona Ztl e alle aree pedonali di Terni, a partire dal 7 maggio; lo stabilisce un’ordinanza del commissario Antonino Cufalo. Secondo quanto si lgge nel documento, l’orario di accesso alle aree pedonali sarà anticipato dalle ore 04.00 alle ore 11.00 e dalle ore 15.00 alle ore 18.00 per tutti i veicoli dotati di contrassegno Ztl. Potranno invece accedere h24 i fornitori di bombole ossigeno/gas medicali, i fornitori di assistenza tecnologie informatiche e, ovviamente, i servizi di pronto intervento e soccorso stradale.

L’ordinanza del commissario Cufalo va ad integrare le norme approvate dall’amministrazione Di Girolamo con la delibera di giunta 312 dell’08/11/2017, viste le numerose richieste pervenute all’ufficio mobilità del Comune da parte di operatori economici in difficoltà per le fasce troppe restrittive individuate dalla stessa delibera. Si tratta soprattutto di corrieri, consegne e montaggio mobili, traslochi, trasporti bombole e presidi medici, forni, pasticcerie, trasporti alimentari.

Molte anche le richieste per l’apertura al traffico dopo le 18.00, ma il commissario ha ritenuto sufficiente anticipare il transito di mattina dalle 04.00 in poi, momento di scarsa presenza di pedoni: “appare invece improponibile – si legge nell’ordinanza – il transito dopo le 18.00, ora di maggior afflusso pedonale, se non a categorie di comprovata ed oggettiva necessità”.

share

Commenti

Stampa