Terni, vandali in via Roma | Identificati altri 2 giovani | Raid contro fioriere da ubriachi - Tuttoggi

Terni, vandali in via Roma | Identificati altri 2 giovani | Raid contro fioriere da ubriachi

Luca Biribanti

Terni, vandali in via Roma | Identificati altri 2 giovani | Raid contro fioriere da ubriachi

Al gruppo di giovani ternani si aggiungono due giovani provenienti da Roma
mercoledì, 23/01/2019 - 13:13

Condividi su:


Terni, vandali in via Roma | Identificati altri 2 giovani | Raid contro fioriere da ubriachi

Gli autori dei raid vandalici contro le fioriere e gli arredi urbani hanno ora tutti un nome e un cognome. Per quanto riguarda l’episodio del 13 gennaio, i filmati registrati dalle telecamere di sicurezza presenti in zona, avevano permesso agli agenti della Questura di Terni di risalire a un gruppetto di giovanissimi ternani che, una volta identificati, avevano confessato ai poliziotti di aver compiuto il gesto per ‘una bravata’.

Nella giornata di ieri sono stati invece identificati gli autori del secondo raid in via Roma, il primo, quello che si è verificato nella notte tra il 10 e l’11 gennaio.

Si tratta di due 22enni residenti a Roma che, dopo aver trascorso la serata a Terni, passando in via Roma, probabilmente dopo aver alzato un po’ il gomito in qualche locale, hanno messo in scena l’atto vandalico.

In assenza di testimoni oculari, anche in questo caso sono risultate fondamentali le telecamere, pubbliche e private, le cui immagini hanno consentito di risalire agli autori, che ora dovranno rispondere del reato di danneggiamento aggravato.

Sulla vicenda è intervenuto anche il comitato civico dei commercianti di via Roma che chiede all’amministrazione l’installazione di telecamere di sicurezza collegate direttamente alla Questura per tutelare una zona spesso oggetto di atti di vandalismo.

“I commercianti di via Roma desiderano ringraziare pubblicamente l’operato della Polizia di Stato che con puntualità ha concluso le indagini relative ai due episodi di vandalismo contro l’arredo urbano in via Roma, individuando i responsabilisi legge in una notaIntendono anche ringraziare pubblicamente i tanti residenti della via che hanno sporto denuncia e hanno apportato il loro aiuto nella risistemazione delle fioriere e i tanti ternani che hanno dimostrato un grande senso di solidarietà sentendosi anch’essi colpiti in prima persona in quanto cittadini. E un ringraziamento è dovuto anche agli organi di informazione locali che hanno dato il giusto risalto a questi eventi di cronaca.

In attesa dei doverosi sviluppi giudiziari relativi al danneggiamento aggravato, i commercianti e i residenti auspicano che da questa triste esperienza, in tutta la città esca rafforzato il senso del rispetto del Bene Comune.

In seguito a questi eventi vandalici e ad ulteriori furti di piante avvenuti per esempio lo scorso sabato sera e per i quali i cittadini presenti hanno avvertito la Polizia Municipale, commercianti e residenti, disponibili ad un incontro con il Sindaco su questi temi, chiedono appunto l’intervento dell’Amministrazione Comunale perché si trovi il modo di garantire la sicurezza del centro storico ed in particolare di via Roma, magari con l’installazione di telecamere di sicurezza collegate direttamente con la Questura come esistono già in altre zone della città”.


Condividi su:


Aggiungi un commento