Terni, omicidio Vecchione / Corte Appello Perugia infligge 16 anni reclusione a Giuliano Marchetti - Tuttoggi

Terni, omicidio Vecchione / Corte Appello Perugia infligge 16 anni reclusione a Giuliano Marchetti

Redazione

Terni, omicidio Vecchione / Corte Appello Perugia infligge 16 anni reclusione a Giuliano Marchetti

mercoledì, 23/10/2013 - 19:56

Condividi su:


Terni, omicidio Vecchione / Corte Appello Perugia infligge 16 anni reclusione a Giuliano Marchetti

Giuliano Marchetti è stato condannato dalla Corte d'Assise d'Appello di Perugia a 16 di reclusione per omicidio volontario. L'uomo, il 23 marzo 2011, aveva esploso nella loro abitazione un colpo di fucile alla moglie, Marianna Vecchione di 35 anni, uccidendola. L'avvocato di Marchetti, Roberto Spoldi, aveva chiesto che il reato fosse riqualificato perchè a suo giudizio non ci sarebbe stata volontà di uccidere. Sono state invece accolte le richieste del legale della famiglia offesa, Massimo Proietti, che ha chiesto il raddoppio del provvisionale per i figli della coppia, che all'epoca dei fatti erano minorenni e assistettero all'omicidio, da 50 a 100mila euro.


Condividi su:


Aggiungi un commento