"Terni Maker Festival 2015", la mostra dell'elettronica e informatica per l'Arduino Day - Tuttoggi

“Terni Maker Festival 2015”, la mostra dell’elettronica e informatica per l’Arduino Day

Luca Battaglini

“Terni Maker Festival 2015”, la mostra dell’elettronica e informatica per l’Arduino Day

Il festival organizzato da HackLab Terni si tiene presso i locali del CAOS
Sab, 28/03/2015 - 13:47

Condividi su:


“Terni Maker Festival 2015”, la mostra dell’elettronica e informatica per l’Arduino Day

Stampanti 3D, droni voltanti, piccoli robot. Non è un set di un film fantascentifico ma il Terni Maker Festival 2015, una mostra di progetti nel campo dell’artigianato tradizionale e digitale, dell’elettronica, della meccanica e dell’informatica, realizzati da singoli, gruppi, scuole o altri enti. L’evento, che si svolgera nell’arco della giornata odierna -28 marzo-, è iniziato alle ore 10.00 presso i locali del CAOS. L’evento è presentato da HackLab Terni, con il patrocinio  del Comune di Terni e della Camera di Commercio di Terni, e si avvale della collaborazione di CAOS e Indisciplinarte.

Arduino Day. La giornata del 28 marzo è stata scelta per inserire l’evento ternano all’interno degli eventi organizzati in tutto il mondo per la celebrazione dell’Arduino Day 2015. Questa giornata è dedicata alla comunità degli appassionati di elettronica che utilizzano la scheda Arduino, e più in generale al movimento dei maker.

La mostra. Diversi gli espositori presenti:

Skyrobotic, società italiana di riferimento per il settore dei Sistemi a pilotaggio remoto, attiva nello sviluppo, produzione industriale e commercializzazione di droni civili e commerciali nelle classi mini e micro per il mercato professionale.

HDomotica, un team di “makers” il cui sforzo è concentrato nella realizzazione di un Progetto ”HDomotica”, un sistema di automazione domestica che consente di gestire in modo ottimale le risorse della propria abitazione come ad esempio  l’illuminazione degli ambienti, l’apertura di cancelli, garage e tapparelle, l’impianto di riscaldamento e raffrescamento e molto altro.

Green Tales, ‘officina’ digitale che offre servizi personalizzati di stampa 3D e di prototipazione rapida, presenterFabLab Radio, un progetto sviluppato in collaborazione con HackLab Terni, e modelli in 3D realizzati in legno con l’utilizzo di taglio laser

Le scuole. Gli studenti dell’ Istituto Tecnico Tecnologico di Terni (ex ITIS) mostrano  un autovelox realizzato con Arduino, un ascensore (in scala) costruito con materiale riciclato, comandato da un PLC, e un drone costruito da uno degli allievi. I ragazzi del liceo scentifico Donatelli presenteno invece il progetto AMB.UINO, laboratorio di Fisica open source.

La Fama’s Wheels, rappresentata da Alessandro Fama e che da mostra della bicicletta elettrificata che monta una particolare batteria LiFePO4 dall’ottima durata.

La presentazione di “Smart City Job“, una applicazione per device mobili che punta a diventare leader mondiale nei servizi della ‘condivisione sociale del lavoro’ nel contesto delle politiche di Smart City dedicate al job placement.

Gli espositori dell’Hacklab Terni, che espongono diversi progetti: “Insettoteca”, progetto per il monitoraggio e la gestione automatica con possibilità di passaggio al controllo manuale di una teca per insetti. “TribeBots”, una tribù di piccoli robots che si muovono nell’ambiente tramite motorini vibranti per simulare comportamenti collettivi di insetti, uccelli, batteri, ed altro.  Dimostrazione di stampanti 3D di vario tipo: DIY da progetto OSHW RepRap, DIY da progetto originale e commerciali. “Atari Punk Console”, esposizione dei lavori realizzati dai bambini durante i laboratori.

Oltre alla mostra si svolgeranno laboratori di ceramica a cura dell’associazione Casa La Mula, laboratori di saldatura e sensori di pressione fai-da-te a cura di HackLab Terni. In mattinata Limulo terrà una conferenza introduttiva a Pure Data: uno strumento open source per creare suoni e musica, mentre nel pomeriggio si alterneranno Italeaf, Terni GNU/LUG e gli espositori presenti alla manifestazione.

L’evento conclusivo sarà un Live Set audiovisuale con Live electronics e Live sampling a cura diMario Buoninfante, Vins Pedata e Berniero Bardascino, a partire dalle 21:30.


Condividi su:


Aggiungi un commento