Terni, gravissimo incidente all'Ast | Aggiornamenti - Tuttoggi

Terni, gravissimo incidente all’Ast | Aggiornamenti

Sara Fratepietro

Terni, gravissimo incidente all’Ast | Aggiornamenti

Ferito un operaio del secondo turno, investito da un grosso rotolo d'acciaio | Sciopero immediato dei lavoratori | La nota dell'azienda e il bollettino dell'ospedale
Lun, 10/07/2017 - 15:53

Condividi su:


Terni, gravissimo incidente all’Ast | Aggiornamenti

Aggiornamento alle 19.15 – “La CGIL Umbria e la Camera del Lavoro di Terni esprimono solidarietà e vicinanza al lavoratore AST Gianluca M. vittima di un infortunio sul lavoro oggi, 10 luglio, nel corso delle attività lavorative”. Lo dicono in una nota Vincenzo Sgalla, segretario generale Cgil Umbria, e Attilio Romanelli, segretario generale Cgil Terni.

“Il grave infortunio – osservano – testimonia come sia importante e necessaria la massima attenzione rispetto ai temi della sicurezza nei siti industriali ed in particolare in quelli siderurgici. La RSU di Ast da tempo ha segnalato e denunciato rischi continui, che in modo troppo semplicistico sono stati liquidati dall’azienda, quando invece avrebbero meritato attenzione e un confronto approfondito. La Cgil torna dunque a denunciare un comportamento aziendale di scarsa attenzione verso le relazioni sindacali, che sono al contrario fondamentali per una corretta e puntuale gestione del lavoro. La fabbrica non può funzionare se non si costruiscono relazioni che investano sull’uomo e sulla sua partecipazione e coinvolgimento. Registriamo invece insofferenza verso pratiche sindacali e di partecipazione attiva dei lavoratori”.


Aggiornamento alle 17.45 – Ha riportato un grave trauma cranico facciale l’uomo (G. M., 34 anni)  protagonista nel primo pomeriggio di oggi cdi un incidente sul lavoro all’Ast di Terni. Il paziente – fa sapere l’azienda ospedaliera di Terni – è attualmente ricoverato con prognosi  riservata nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Terni, in condizioni gravissime.

Intanto le segreterie provinciali di Fim Cisl, Fiom Cgil, Uilm, Fismic e Ugl, insieme alle rappresentanze sindacali dello stabilimento Tk Ast di Terni hanno proclamato uno sciopero immediato a partire dalle 18 di oggi, 10 luglio, e fino alle 14 di domani di tutti i lavoratori operanti all’interno delle Acciaierie di Terni. “Per il turno giornaliero del giorno 11 luglio – spiegano – lo sciopero, momentaneamente, termina alle or 14 come tutti gli altri. Lo sciopero che parte da subito dovrà garantire la messa in sicurezza degli impianti. Nelle prossime ore seguiranno aggiornamenti”.

Ad intervenire sull’infortunio sul lavoro avvenuto nel primo pomeriggio di oggi alla Tk Ast di Terni è stata poco fa anche la  stessa azienda con una nota“Oggi alle 14,30 nel reparto a freddo della Acciai Speciali Terni denominato PIX1, – viene evidenziato – si è verificato un incidente sul lavoro che ha coinvolto un addetto alla movimentazione della linea a caldo LAC2. L’operatore, con esperienza pluriennale, era intento a rimuovere un rotolo dalla sezione di uscita della linea stessa con l’ausilio di un carroponte, operazione che deve essere eseguita alla fine della lavorazione di ciascun rotolo. Per cause non ancora chiare il rotolo sollevato si è mosso verso lo stesso operatore contrastandolo verso una passerella vicina.

L’operatore è stato soccorso prima dai colleghi, poi dagli addetti dell’infermeria aziendale e quindi dagli addetti del 118 che lo hanno trasportato in ospedale. La produzione del reparto è stata fermata per tenere delle riunioni di sicurezza straordinarie e per la discussione dell’evento”.


Un gravissimo incidente si è verificato nel primo pomeriggio di oggi all’Ast di Terni. Ad essere coinvolto è stato un operaio del secondo turno (e non due come trapelato inizialmente), che verserebbe in condizioni molto gravi. Si tratta di un ternano classe 1982.

Secondo quanto trapela, il 35enne ferito è stato investito da un grosso rotolo d’acciaio che stava venendo caricato con il carroponte e che lo ha schiacciato contro la balaustra. Le sue condizioni sarebbero critiche: è stato trasportato d’urgenza in ospedale. L’incidente sul lavoro è avvenuto all’uscita del reparto Lac2 Pix1.

Sul posto sono presenti gli agenti della polizia di Stato, mentre l’attività lavorativa sarebbe stata fermata a seguito dell’infortunio nel reparto a freddo, dove è avvenuto il fatto.

Proprio questo pomeriggio (alle 17), tra l’altro, è in programma un tavolo sindacale in Regione per discutere dell’Ast. Tavolo che, alla luce del gravissimo incidente sul lavoro avvenuto nel primo pomeriggio di oggi probabilmente verrà rinviato. Nelle ultime settimane si è infatti riacuita la polemica sulla sicurezza all’interno delle acciaierie di Terni, con i sindacati che avevano denunciato anche  un aumento degli infortuni sul lavoro mentre l’azienda aveva risposto con dei dati che – fino a maggio – mostravano un importante calo avvenuto negli ultimi anni.

(Ultimo aggiornamento alle ore 16.50)


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!