Terni, denunciato per ubriachezza manifesta | Armato di bastone voleva appuntamento col sindaco

Terni, denunciato per ubriachezza manifesta | Armato di bastone voleva appuntamento col sindaco

Intervento della Polizia Municipale a Palazzo Spada

share

Nella tarda mattinata odierna gli agenti della Polizia Locale sono intervenuti a Palazzo Spada per la presenza di un individuo in evidente stato di agitazione che stava brandendo un bastone all’indirizzo dei dipendenti comunali presenti. Giunti sul posto gli agenti hanno trovato M.T., cinquantenne di origini romane già noto per episodi simili, in stato di manifesta ubriachezza che brandiva un bastone in legno lungo oltre un metro all’interno degli uffici comunali per attirare l’attenzione con lo scopo di ottenere un appuntamento con il Sindaco ritenendo ciò l’unico modo per risolvere la sua condizione di disagio.

L’uomo è stato subito disarmato e poi condotto presso il vicino Comando dove è stato denunciato a piede libero per porto abusivo di oggetti atti ad offendere. Il bastone è stato sequestrato ed all’uomo oltre alla denuncia è stata contestata anche la violazione dell’art. 688 del codice penale per ubriachezza manifesta.

share

Commenti

Stampa