Terni, accecato dalla gelosia prende a pugni chi voleva aiutare la sua ragazza - Tuttoggi

Terni, accecato dalla gelosia prende a pugni chi voleva aiutare la sua ragazza

Luca Biribanti

Terni, accecato dalla gelosia prende a pugni chi voleva aiutare la sua ragazza

Follia nella notte tra martedì e mercoledì
mercoledì, 29/08/2018 - 10:25

Condividi su:


Terni, accecato dalla gelosia prende a pugni chi voleva aiutare la sua ragazza

Una violenta lite tra fidanzati per questioni di gelosia è degenerata in una notte di violenza che ha costretto la Polizia di Stato a intervenire in pieno centro storico per fermare un uomo in preda all’ira.

Secondo quanto è stato possibile apprendere, una coppia di fidanzati, di origine straniera, stava litigando in modo piuttosto concitato in via Barberini e la donna stava soccombendo al fare minaccioso del compagno.

Alcune persone, per lo più ternani che si trovavano a passare da quelle parti, sono intervenute per cercare di placare gli animi a aiutare la donna in difficoltà.

L’uomo, accecato dall’ira e dalla gelosia, ha iniziato a sferrare pugni colpendo più di una persona.

Sul posto si sono subito portate le forze dell’ordine che, nel frattempo, erano stato allertate vista la piega che stava prendendo la situazione. All’arrivo degli agenti di Stato c’è stato un bel po’ di lavoro per ‘neutralizzare’ l’esagitato che ha cercato di colpire agli i poliziotti e ha sferrato colpi contro l’auto della Polizia. Dopo un breve parapiglia, l’uomo è stato fermato, condotto in Questura e denunciato.

(foto archivio)


Condividi su:


Aggiungi un commento