Ternana-Trapani, Tim Cup a Gubbio. Rossoverdi in cerca di conferme nel turno di Coppa Italia - Tuttoggi

Ternana-Trapani, Tim Cup a Gubbio. Rossoverdi in cerca di conferme nel turno di Coppa Italia

Redazione

Ternana-Trapani, Tim Cup a Gubbio. Rossoverdi in cerca di conferme nel turno di Coppa Italia

Sab, 11/08/2012 - 12:57

Condividi su:


Ternana-Trapani, Tim Cup a Gubbio. Rossoverdi in cerca di conferme nel turno di Coppa Italia

Luca Biribanti
Inizia oggi la stagione ufficiale della Ternana, con la partita della Coppa Italia, Tim Cup, contro il Trapani, formazione che milita in prima divisione, presso lo stadio “Barbetti” di Gubbio alle 18.00. Dopo le rassicuranti prove offerte dai rossoverdi nelle amichevoli disputate finora, questo sarà un test che potrà dire di più sulla reale tenuta e condizione dei giocatori di Mimmo Toscano. Il tecnico rossoverde dovrà fare a meno di pedine importanti; Miglietta, Fazio e Bernardi infortunati e Dianda squalificato offriranno al 'cannibale' la possibilità di fare qualche esperimento e di inventare qualche soluzione che potrebbe tornare utile nel campionato cadetto. Quasi sicuramente si rivedrà Alfageme esterno di centrocampo, come nell'amichevole contro la primavera del Cesena, che andrà a completare il reparto con Gotti , Carcuro, Di Deo. Scelte obbligate in difesa con il trio Pisacane, Lauro e Ferraro. In attacco agirà il tridente Nolè, Sinigaglia e Litteri, favorito su Dumitru dopo l'eccellente prova contro la primavera del Cesena. Tra i convocati anche Capaldini, Vitale, Botta, Ferrari, Saleppico, Dumitru.
Formazione sperimentale si diceva, ma che non dovrà sottovalutare il Trapani, squadra ben collaudata e che lo scorso anno aveva ottimamente impressionato, sfiorando la promozione. La squadra che si presenterà a Gubbio: PORTIERI: Nordi, Spezia; DIFENSORI: Lo Bue, Priola, Daì, Rizzi, D'Aiello, Filippi, Pagliarulo, Lo Monaco; CENTROCAMPISTI: Ficarrotta, Montalbano, Vitale, Spinelli, Tedesco, Pirrone, Caccetta, Mancosu, Madonia ;ATTACCANTI: Abate, Docente, Sassano.
Tra gli attaccanti spicca il nome di Docente, che l'anno scorso aveva militato con la casacca rossoverde e col dente avvelenato per essere stato scaricato a fine stagione, nell'arco della quale in verità non aveva brillato, non aiutato da un condizione fisica mai soddisfacente. La partita sarà arbitrata da Fabrizio Pasqua della sezione di Tivoli. Gli assistenti sono Vincenzo Manna di Isernia e Simone Di Francesco di Teramo. Quarto uomo sarà Manuele Verdenelli di Foligno.
È ora di fare sul serio insomma, oggi contano i 3 punti.

© Riproduzione riservata


Condividi su:


Aggiungi un commento