Terme di Fontecchio, Francesco Milleri ricevuto in Comune - Tuttoggi

Terme di Fontecchio, Francesco Milleri ricevuto in Comune

Redazione

Terme di Fontecchio, Francesco Milleri ricevuto in Comune

Il top manager e Ad di Luxottica, rappresentante dello stabilimento, ha illustrato al sindaco le tappe fondamentali dei lavori di completamento del progetto
Dom, 29/12/2019 - 09:48

Condividi su:


Terme di Fontecchio, Francesco Milleri ricevuto in Comune

Il sindaco di Città di Castello Luciano Bacchetta ha ricevuto ieri (sabato 28 dicembre) in Comune Francesco Milleri, top manager vicepresidente e amministratore delegato di Luxottica Group S.p.A, nonché rappresentante delle Terme di Fontecchio.

Nel corso del cordiale incontro il primo cittadino ha parlato dello stato di avanzamento dei lavori di ristrutturazione dello stabilimento termale tifernate, uno dei progetti, in questo caso di privati, che vedranno il definitivo decollo a partire dal 2020, come annunciato nel corso della recente conferenza stampa di fine anno.

Il dottor Milleri ha illustrato le tappe fondamentali dei lavori di completamento del progetto – ha precisato Bacchetta – L’auspicio dell’amministrazione comunale è che tutto si concluda nel miglior modo possibile, perché Fontecchio rappresenta una grande opportunità per la città, per le prospettive di lavoro e richiamo turistico. La riapertura a pieno regime dello stabilimento termale e della struttura ricettiva sarà un segnale importante del comparto turistico del nostro territorio e non solo. Per tutto questo abbiamo ringraziato il dottor Milleri per l’impegno profuso, ingente soprattutto a livello economico, in questa operazione che restituirà alla città e comunità tifernate un grande bene, con una grande storia e tradizione e soprattutto potenzialità economica”.

Chi è Francesco Milleri – Cooptato nel CdA di Luxottica Group S.p.A. il 1° marzo 2016 come Amministratore con funzioni vicarie, il 29 aprile 2016 è stato nominato vicepresidente. Il 15 dicembre 2017 è stato nominato anche amministratore delegato del Gruppo. Nel 1983 si laurea con lode in Giurisprudenza all’Università di Firenze, dove matura anche un’esperienza come assistente alla cattedra di Economia Politica. Consegue, nel 1987, un MBA in Business Administration con alto merito alla Scuola di Direzione Aziendale dell’Università Luigi Bocconi di Milano e un biennio di specializzazione in Corporate Finance alla Stern School of Business della New York University, come assegnatario della borsa di studio “Donato Menichella” della Banca d’Italia. Tornato in Italia, inizia nel 1988 la sua carriera di consulenza aziendale per grandi gruppi italiani e multinazionali. Opera in numerosi settori dalla meccanica ai beni di consumo, dalle istituzioni finanziare al farmaceutico maturando una solida esperienza internazionale. Affianca all’attività di consulenza direzionale l’avvio e la gestione dal 2000 di un gruppo di aziende focalizzate sulle tecnologie informatiche e lo sviluppo di sistemi esperti di automazione digitale. È Consigliere di Amministrazione inoltre della Fondazione Leonardo Del Vecchio e di IEO Istituto Europeo di Oncologia.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!