Telefonino al volante, birra e droga, tanti giovani “pizzicati” nel Tuderte

Telefonino al volante, birra e droga, tanti giovani “pizzicati” nel Tuderte

Il bilancio dei carabinieri di Todi: 12 ragazzi assuntori di stupefacenti, patenti ritirate e auto sequestrate

share

I carabinieri della Compagnia di Todi nell’ambito delle attività di controllo  del territorio predisposte nei giorni delle festività di Ferragosto, seguendo le direttive impartite dal Comando provinciale di Perugia, tra il pomeriggio del 14 e le prime ore della mattinata odierna, hanno denunciato in stato di libertà quattro giovani che, sottoposti agli accertamenti mediante l’etilometro, sono stati  sorpresi alla guida delle proprie autovetture in stato di ebbrezza alcolica.

Nell’ambito della stessa attività sono stati sottoposti a perquisizione personale e veicolare 12 giovani trovati in possesso di complessivi grammi 3 di eroina e 50 circa di hashish.

Le attività effettuate per assicurare il regolare svolgimento delle festività di Ferragosto, complessivamente, oltre alla denuncia in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria, hanno permesso di segnalare i dodici giovani del luogo alla Prefettura di Perugia per uso personale di stupefacenti.

Nel citato periodo sono stati impiegati 21 mezzi dell’Arma in attività di perlustrazione del territorio dell’intera Compagnia, il controllo di 216 autovetture con relativi occupanti, elevate 18 infrazioni al Codice della Strada per uso del telefonino durante la guida, ritiro di 4 patenti di guida e sequestro di quattro veicoli. Lo stupefacente è stato sequestrato per i successivi esami di laboratorio.

 

share

Commenti

Stampa