Il Teatro della Fama vince premio regionale per compagnie amatoriali - Tuttoggi

Il Teatro della Fama vince premio regionale per compagnie amatoriali

Redazione

Il Teatro della Fama vince premio regionale per compagnie amatoriali

Mer, 19/01/2022 - 10:05

Condividi su:


Gli attori e il regista premiati per lo spettacolo “Memorie dai bassifondi”, in scena al Teatro Romano e al Ronconi | Stirati “Riconoscimento meritato: il loro impegno prezioso soprattutto in tempo di pandemia”

La compagnia Teatro della Fama di Gubbio – grazie allo spettacolo “Memorie dai Bassifondi”, portato in scena lo scorso luglio al Teatro Romano e replicato a novembre al Teatro comunale Luca Ronconi – ha conquistato il premio regionale “Fita Umbria Teatro 2021”, indetto dalla Federazione italiana teatro amatori.

“Un premio davvero meritato, quello del Teatro della Fama – ha dichiarato il sindaco di Gubbio Filippo Stirati dietro al quale ci sono mesi di fatiche e tanto impegno, vissuti in un periodo complicato per tutti, a maggior ragione per il mondo del teatro. Malgrado però sia ancora oggi uno degli ambiti più colpiti dagli effetti della pandemia, il teatro può rivelarsi un mezzo prezioso per ricostruire il senso di comunità, e per questo non possiamo che essere grati al Teatro della Fama e agli eugubini che ne fanno parte, anche per tutte le attività e i laboratori che coinvolgono tanti ragazzi e ragazze della città”.

Nella motivazione con cui la giuria ha scelto di premiare la compagnia si legge: “Tutto il lavoro svolto si può riassumere in una battuta di un personaggio dello spettacolo: il nostro intento è di mostrarvi la verità, la verità dei bassifondi e quella che si cela nella disgrazia. Se non avete mai visto una persona avere fame, provare rabbia, avere paura, vivere la malattia, soffrire, in realtà non l’avete mai vista”.

Mi complimento anche con il regista Riccardo Tordoni, che dal 2019 cura formazione e performance degli attori del Teatro della Fama – chiude Stirati – che ha ricevuto una menzione speciale per la scelta di un testo di non facile risoluzione scenica e per aver saputo condurre egregiamente gli attori nel difficile compito di condividere il proprio dolore con gli spettatori”.

La Compagnia Teatro della Fama, prima classificata, parteciperà ora di diritto al “Gran Premio del Teatro Amatoriale Italiano”, organizzato annualmente sempre dalla Federazione italiana teatro amatori.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!