Stupro a Terni, presunto responsabile esce dal carcere - Tuttoggi

Stupro a Terni, presunto responsabile esce dal carcere

Luca Biribanti

Stupro a Terni, presunto responsabile esce dal carcere

Riesame concede domiciliari
Mar, 06/08/2019 - 13:02

Condividi su:


Il 18enne ritenuto il presunto responsabile dello stupro nel parcheggio del Chico Mendes dello scorso 30 giugno uscirà dal carcere: lo ha stabilito il giudice del tribunale del Riesame di Perugia nell’udienza di questa mattina. Accolta dunque l’istanza dell’avvocato Andrea Solini, legale difensore del giovane cittadino egiziano, che aveva formalizzato la sua richiesta sulla base della “mancanza di gravi indizi di colpevolezza e sulla insussistenza delle esigenze di una misura cautelare o in subordine di una miusura meno afflittiva del carcere”.

Secondo quanto riferito dall’avvocato a TO “il ragazzo è sereno, convinto della sua innocenza, ma provato per il tempo passato in carcere”.

Il 18enne, in sede di interrogatorio di garanzia, aveva risposto alle domande del gip Margherita Amodeo ricostruendo i fatti di quella sera. Secondo quanto sostenuto dal ragazzo, la 20enne sarebbe stato consenziente e, anzi, avrebbe voluto lei il rapporto sessuale.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!