Strisce blu, 2 euro per 60 minuti e 2 ore di sosta massima. E’ Piazza Garibaldi o Di Spagna? - Tuttoggi

Strisce blu, 2 euro per 60 minuti e 2 ore di sosta massima. E’ Piazza Garibaldi o Di Spagna?

Redazione

Strisce blu, 2 euro per 60 minuti e 2 ore di sosta massima. E’ Piazza Garibaldi o Di Spagna?

Ven, 11/11/2011 - 15:21

Condividi su:


Strisce blu, 2 euro per 60 minuti e 2 ore di sosta massima. E’ Piazza Garibaldi o Di Spagna?

(Jac. Brug.) – Siamo a Spoleto, in piazza Garibaldi, o a Roma, in piazza di Spagna? E’ ciò che probabilmente si chiedono molti automobilisti che parcheggiano la propria auto nella piazza intitolata all’Eroe dei 2 Mondi e che, una volta arrivati al parcometro, si accorgono di poter sostare al massimo per due ore pagando la bellezza di due euro ogni 60 minuti.

Piazza Garibaldi è uno dei luoghi nevralgici di Spoleto. E’ prossima a varie scuole e ad un gran numero di attività commerciali. Di conseguenza, il posto auto lì è sempre molto ambito. Ma a queste condizioni rischia davvero di andare di traverso. Specialmente nel periodo estivo, quando l’obbligo di pagare la sosta scade alle 24. Anche diversi commercianti della zona faticano a digerire le nuove tariffe, preoccupati che la gente giri sempre più alla larga dalla piazza.

Ma c’è di più. Era l’8 agosto scorso quando nell’albo pretorio on line del Comune veniva pubblicata una delibera di giunta, datata 13 aprile, con la definizione delle nuove tariffe dei parcheggi di superficie (leggi qui), secondo la quale la tariffa minima di sosta nei posteggi di fascia A – tra i quali rientrano ovviamente quelli di Piazza Garibaldi – era di 60 centesimi per 20 minuti. Ebbene, i parcometri di Piazza Garibaldi sembrano non essere d’accordo con la direttiva, poiché fanno corrispondere ad una zona di sosta A una tariffa minima di 70 centesimi per 20 minuti. Ad oggi sull'albo non risultano ancora pubblicate variazioni alle tariffe stabilite solo qualche mese fa.

Sotto le indicazioni tariffarie c’è anche un quadratino rosso che ricorda agli automobilisti sbadati che la macchina non dà resto (come se uno decidesse di regalare qualche altro spicciolo in più). Più un altro, di colore verde, che ricorda invece di sistemare il ticket ben visibile sul cruscotto dell’auto. Visto che è costato 4 euro, a qualcuno potrebbe anche venire l’idea di incorniciarlo.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!