"Street Art Spoleto", l'arte che diventa aggregazione - Tuttoggi

“Street Art Spoleto”, l'arte che diventa aggregazione

Redazione

“Street Art Spoleto”, l'arte che diventa aggregazione

Mer, 25/09/2013 - 10:45

Condividi su:


Piazza Torre dell’olio mai così gremita di gente, centinaia di bambini al laboratorio di pittura dove il tema è stato un tributo a Keith Haring, con il racconto della didascalia di Danilo Santi . Tutti i lavori svolti dai bambini verranno esposti sabato 28 settembre dalle ore 10 alle ore 19 sempre in occasione di Street Art in Piazza Torre dell’olio, che per un giorno aggrega i più piccoli sotto la direzione artistica di Esmeralda. Il laboratorio Performace dei più piccoli, che ha portato l’Energia di Keith Haring a Spoleto, ha dato i suoi frutti che saranno esposti per tutti il prossimo sabato durante l’ultimo appuntamento di questa edizione di Street Art alla Piazza Torre Dell’Olio di Spoleto.

Bellissima la performance del mimo clown Tidio di “Brodo d’Anime” che con la sua magica personalità affascina e coinvolge non solo i più piccoli ma tutto il pubblico presente, che lo ha accompagnato a questo evento che sta riscuotendo un successo meritatissimo. Hanno partecipato i musicisti Andrea Capitani, Matteo Geppi e Davide Marchionni. Per l'arte visiva hanno parteciperanno artisti internazionali come: Patric Rigaud (Francia), Sebastian Lefevre (Francia), Raymon Sales (Spagna), Carmen Sarbu (Romania), rappresentano l’Italia gli artisti: Esmeralda, Andrea Capitani, Giuliana Baldoni, Anna Maria Favi, Giacomo Ramaccini, Nicola, Michela e Carlotta Placanica, Valentina Brogli, Fabiola Lazzarini, Donatella Tomassoni, Giuliana Baldoni, Manuela Rizzitiello, Daniela Anzalone, Orietta Tartari, Alberto Volpin.

La mostra itinerante di Street Art continua per tutta la settimana da Via Salara Vecchia a Corso Garibaldi nelle seguenti location: Vannesi Abbigliamento, Cesari Abbigliamento, l’Edicola in Piazza Torre dell’olio il Bar Ristorante Bar Duelle. In Via Portafuga Manà Manà di Cristian Cesari, La Bottega di sotto casa, Ercolino 1902, L’Altra Follia, Benjamin Art, Ristorante Trattoria Pecchiarda in Vicolo San Giovanni. In Via dei Gesuiti: Ciccolateria Mirco della Vecchia, Corso Garbaldi, Cafeteria de Gaia y Andres El Maxicano, La Bottega delle Erbe, Libreria Cattolica di Carla Caselli, Spoleto Gioielli, F.lli Farroni Bar Catarinelli in Piazza Garibaldi, Caffè Rotini in Via Flaminia.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!