"Squallida la polemica tra sindaco e consiglieri comunali" - Tuttoggi

“Squallida la polemica tra sindaco e consiglieri comunali”

Redazione

“Squallida la polemica tra sindaco e consiglieri comunali”

Maurizio Ronconi interviene sul rovente dibattito politico: "così i cittadini si allontanano dalla politica"
Sab, 08/07/2017 - 19:36

Condividi su:


“Squallida la polemica tra sindaco e consiglieri comunali”

Il senatore Maurizio Ronconi definisce senza mezzi termini “Squallida la polemica che investe l’amministrazione comunale di Foligno, il sindaco, consiglieri comunali di maggioranza e di minoranza”.

Ad intervenire sul rovente dibattito estivo che vede contrapposti i socialisti al sindaco Nando Mismetti, è il rappresentante del Movimento per l’Umbria – Centristi per l’Europa.

“Questi sono i comportamenti che discreditano la politica e chi la fa – rileva l’esponente centrista – allontana la gente, impedisce di compiere scelte amministrative che pure sarebbero vitali per la città. È dall’inizio del mandato che continuano polemiche e scaramucce, conseguenza spesso di scelte poco coerenti e non rispettose del mandato elettorale. Ormai – sottolinea Ronconi –  si pone la questione se offrire una continuità politica alla amministrazione cittadina anche in relazione della fine del mandato del sindaco”.

“Quello che è certo – conclude – è che con le polemiche personali non si costruisce il futuro e non si guadagna la fiducia dei concittadini”.

Leggi anche: Mismetti rende note le presenze del consigliere Ciancaleoni


Condividi su:


Aggiungi un commento