Spoleto, i Vigili del Fuoco ricordano Giuseppe "Peppinello" Guerrini - Tuttoggi

Spoleto, i Vigili del Fuoco ricordano Giuseppe “Peppinello” Guerrini

Redazione

Spoleto, i Vigili del Fuoco ricordano Giuseppe “Peppinello” Guerrini

Lo storico e ricercatore recentemente scomparso aveva scritto da poco "La scala romana dei pompieri di Spoleto”
Gio, 23/06/2016 - 16:18

Condividi su:


Spoleto, i Vigili del Fuoco ricordano Giuseppe “Peppinello” Guerrini

I Vigili del Fuoco di Spoleto, al termine della funzione religiosa per i defunti, hanno voluto portare a spalla il feretro di Giuseppe Guerrini, quasi come per consegnarlo simbolicamente agli angeli in celo.

“Abbiamo avuto la fortuna di averlo conosciuto in occasione del centenario dei pompieri, apprezzandone la notevole pazienza, generosità e professionalità, in occasione delle ricerche sulla nostra storia nella città di Spoleto, dalla nascita dei Civici Pompieri fino al 1988. 

Peppinello, in quelle nottate di febbrile e gratuito lavoro in caserma per giungere alla stampa del suo libretto: ‘Pompieri a Spoleto’ si fece apprezzare per la sua pazienza sempre accompagnata dal suo sorriso, per la gioia che esprimeva ad ogni nostro incontro e per la sua grande cultura e sete di conoscere che però non gli precludeva di instaurare sincere amicizie, con particolare attenzione ai più anziani dai quali ricavava, con semplicità, tante preziose testimonianze.  Grazie a lui abbiamo potuto festeggiare i primi cento anni dei Vigili del Fuoco a Spoleto, consegnando a tutta la città la memoria della nostra storia. La sua collaborazione è continuata anche con la recente pubblicazione ‘La scala romana dei pompieri di Spoleto’.  

Foto: Tuttogi.info (Carlo Vantaggioli)

 


Condividi su:


Aggiungi un commento