Spoleto, la squadra di calcio a 5 femminile del Liceo Sansi-Leonardi-Volta alle finali nazionali di L'Aquila - Tuttoggi

Spoleto, la squadra di calcio a 5 femminile del Liceo Sansi-Leonardi-Volta alle finali nazionali di L'Aquila

Redazione

Spoleto, la squadra di calcio a 5 femminile del Liceo Sansi-Leonardi-Volta alle finali nazionali di L'Aquila

Mar, 12/11/2013 - 14:44

Condividi su:


Successi nel calcio a 5 femminile alle Nazionali a L’Aquila. Ma i Licei del Sansi Leonardi Volta puntano anche sull’alternativa.
L’attività sportiva al centro della formazione globale della persona. Questa la convinzione del collegio docenti del Sansi Leonardi Volta di Spoleto. In un contesto culturale in cui sembrano dominare i valori dell’agonismo spietato e della sopraffazione, i licei della nostra città uniscono forze ed intenti per rinnovare nella sostanza più profonda il notorio adagio di Giovenale: “Mens sana in corpore sano”. Attraverso la pratica della attività fisica devono infatti passare valori di solidarietà, impegno ed educazione alla salute per uno sviluppo armonico e globale della persona e, augurabile conseguenza, della società intera.

Con questa superiore finalità il piano della offerta formativa dell’Istituto ha attivato una serie di attività sportive che rappresentano l’alternativa significativa agli sport di massa. Arrampicate, tennis, difesa personale, tiro a segno, boxe, scherma, tiro con l’arco aprono lo sguardo e la passione dello studente su un mondo meno noto di quello solitamente rappresentativo dello sport proposto dai mass media e dalla scuola stessa.

Tali novità si affiancano ai tradizionali gruppi sportivi pomeridiani, che educano alla pratica di pallavolo, pallacanestro, rugby, baseball, atletica e calcio a 5, discipline con le quali gli studenti saranno chiamati a partecipare ai giochi sportivi studenteschi del corrente anno. Alla precedente edizione degli stessi giochi si erano peraltro già distinte le ragazze del Liceo Scientifico, giunte alle finali nazionali di calcio a 5 femminile tenutesi a L’Aquila lo scorso Ottobre. Curti Elisa, Franchini Benedetta, Petrini Alessia, Gramaccioni Benedetta, Martinau Melina e Martinau Mariette, Prudenzi Sofia, Cesari Marta, Pinto Juliana, Di Renzo Sofia, accompagnate dal Prof. Cieri hanno tenuto alto l’onore dell’Istituto e della nostra Città. Le giovani atlete hanno profuso in campo tutto il massimo impegno, esibendo un gioco decisamente all’altezza della difficoltà del girone che le ha viste confrontarsi addirittura con l’Abruzzo, squadra vincitrice assoluta del primo posto.
Anche lo sport nazionale per eccellenza trova dunque preparati i nostri giovani cittadini. Ma accanto alla consuetudine si spera di poter porre a pari livello l’alternativa della novità con cui la nostra “Città Liceo” azzarda quest’anno a giocare la sua partita formativa.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!