Spoleto, intimidazione a Ilaria Porziani responsabile di Ultimi associazione anticamorra - Tuttoggi

Spoleto, intimidazione a Ilaria Porziani responsabile di Ultimi associazione anticamorra

Redazione

Spoleto, intimidazione a Ilaria Porziani responsabile di Ultimi associazione anticamorra

Mar, 26/11/2013 - 18:39

Condividi su:


Ieri (25 novembre, ndr) Ilaria Porziani, responsabile del Presidio di Spoleto di ULTIMI, Associazione per la Legalità fondata da Don Aniello Manganiello, ha sporto denuncia contro ignoti presso i Carabinieri dopo aver constatato che tre ruote su quattro della propria autovettura erano sgonfie ed una completamente a terra squarciata da un taglio verticale di circa 8 centimetri.

“Già lo scorso 4 novembre – prosegue la Responsabile – mentre con la stessa vettura transitavo in zona Collerisana (località di Spoleto nei pressi dell’Ospedale cittadino) due grossi sassi hanno colpito il tetto e il parabrezza per fortuna senza danneggiamenti. Sul momento non ho dato importanza all’accaduto rubricandolo a scherzo ma dopo questo episodio ho mosso i passi formali ricevendo dalle Forze dell’Ordine tutto il sostegno e la collaborazione necessaria. Queste intimidazioni, che colpendo la mia persona vogliono colpire il Presidio di Ultimi a Spoleto, sono la dimostrazione che le attività che sto promuovendo hanno un seguito e danno evidentemente fastidio. Ma sappiano questi signori che non ci piegheremo alla volontà di chi vigliaccamente agisce nell’ombra e di nascosto”.

“ULTIMI -spiega la Porziani- è una realtà fondata da Don Aniello Manganiello nel 2012 ed è presente a Spoleto dall’inizio del 2013 dove tra l’altro ha già realizzato diverse iniziative tra cui due partecipate presentazioni del Libro 'Gesù è più forte della Camorra' di Don Aniello Manganiello; lezioni di legalità del Fondatore presso le scuole superiori della città; la partecipazione attiva alla Festa del Volontariato; una collaborazione con LIBERA Spoleto e altro che presto divulgheremo.”

Solidarietà a Ilaria Porziani, iscritta Pd, arriva dal segretario del Partito Democratico, Andrea Bartocci, appena riconfermato nella carica cittadina. “Un assalto alla legalità ed alla sua difesa di fronte al quale non restiamo inerti. Siamo tutti accanto ad Ilaria, iscritta ed attivista del PD di Spoleto, queste azioni ci preoccupano, ma non ci spaventano, anzi sono il segnale che qualcuno ha timore dell'azione di diffusione della cultura della legalità che viene portata avanti da Ultimi. Certo, se pensavamo ancora di essere al riparo da certe vicende, sarà bene non farsi illusioni e tenere ben alta la guardia. Che è ciò che il Partito intende fare”.

(foto tratta dal profilo facebook)

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!