SPOLETO FESTIVAL: RINVIATO DI UNA SETTIMANA IL PROGRAMMA. NOMINATO PRESIDENTE REVISORI CONTI - Tuttoggi

SPOLETO FESTIVAL: RINVIATO DI UNA SETTIMANA IL PROGRAMMA. NOMINATO PRESIDENTE REVISORI CONTI

Redazione

SPOLETO FESTIVAL: RINVIATO DI UNA SETTIMANA IL PROGRAMMA. NOMINATO PRESIDENTE REVISORI CONTI

Sab, 09/02/2008 - 14:27

Condividi su:


E' terminata poco più di un'ora fa la riunione del Comitato di gestione dello Spoleto Festival Internazionale. Il M° Giorgio Ferrara, che presiedeva l'incontro, non ha però annunciato nulla di nuovo in merito al tanto atteso calendario delle rappresentazioni dal momento che attende la conferma di alcune compagnie invitate a Spoleto. Per questo motivo il presidente ha chiesto una settimana di proroga prima di sottoporre ai setti membri del Comitato la stesura definitiva del programma (oltre a Ferrara ci sono il sindaco Massimo Brunini, il vicepresidente Gilberto Stella, gli assessori Silvano Rometti per la Regione e Pier Luigi Neri per la Provincia, e i presidenti delle banche locali Giovannino Antonini per la Bps e Alberto Pacifici per la CaRiSpo). Che dovrebbe a questo punto esser presentato al Ministro Rutelli fra il 18 e il 20 febbraio prossimo. Ferrara ha anticipato che la conferenza stampa di presentazione della 51.ma edizione si terrà a Roma il 28 febbraio o al più tardi il 13 marzo. Ovviamente alla presenza di Rutelli che ha avuto un ruolo di rilievo per il rilancio del Festival. Bisogna dunque far in fretta, alla luce delle imminenti elezioni politiche, per dare almeno questa “soddisfazione” al titolare del dicastero.Subito dopo la conferenza stampa, Ferrara partirà per un breve tour che lo vedrà impegnato prima a Parigi e dopo a New York dove presenterà il prossimo Spoleto Festival Internazional.Ma oggi il Comitato ha affrontato anche la nomina del nuovo presidente del collegio revisori dei conti. All’unanimità è stato scelto il dottor Marco Aldo Amoruso, originario di Bari ma residente a Milano. Si tratta di un nome di grande prestigio dal momento che vanta una lunga esperienza in campo amminitrativo-contabile al servizio dei più importanti teatri e istituzioni culturali d’Italia: è infatti presidente del collegio revisori del Regio Parma Festival e della Fondazione Teatro di Pisa, nonchè membro revisore dei collegi del Teatro alla Scala, della Fondazione Petruzzelli-Teatri di Bari e della Fondazione Toscana Spettacolo. Oltre ad esser uno dei consulenti dell’Osservatorio dello Spettacolo istituito presso il Ministero dei Beni Culturali. (Ca.Cer. e Sa.Cip.)


Condividi su:


Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!