Spoleto, ai giardinetti due week end con “Un NaT@LE che sia TALE”

Spoleto, ai giardinetti due week end con “Un NaT@LE che sia TALE”

Dal 7 al 9 dicembre e dal 14 al 16 dicembre torna il mercatino natalizio della solidarietà nei giardinetti del viale della Stazione: i proventi in beneficenza

share

Aprirà i battenti venerdì 7 dicembre “Un NaT@LE che sia TALE”, il mercatino natalizio del volontariato e della solidarietà giunto alla 18esima edizione, promosso da MilleMani inSIemeVOLA e Gruppo Rangers Grsp Spoleto e realizzato in collaborazione con altri enti no profit. Ad accogliere gli stand delle associazioni e non solo saranno ancora una volta i giardinetti di Largo Moneta (viale Trento e Trieste).

La manifestazione, che rientra nel calendario degli eventi spoletini di fine anno “Spoleto d’Inverno”, si articolerà in due weekend, dal venerdì pomeriggio alle intere giornate di sabato e domenica: 7-9 e 14-16 dicembre. In programma il mercatino a cura di gruppi di volontariato, dolci e altre specialità della tradizione, giochi a premi e tanto intrattenimento! Ma la caratteristica più grande è certamente la solidarietà, non solo intesa come offerte derivanti dalla vendita di oggetti da parte dell’ente associazioni: ogni partecipante infatti contribuirà affinché, coperte le spese di realizzazione dell’evento, si riesca a concretizzare un gesto di carità comune a tutti nei confronti di chi è meno fortunato, il “dono” della Città per la Città.

Le organizzazioni che esporranno, negli stand allestiti ai giardinetti, lavori artigianali e non solo, sono: associazione Gillo, Volontariato Vincenziano, I miei tempi, Unac, coop. Il Cerchio; saranno presenti anche i ragazzi del Progetto “Hanno sloggiato Gesù”, coi loro presepi. Nel secondo fine settimana, anche Hakuna Matata e il truccabimbi direttamente da Città di Castello.

Il programma di intrattenimento prevede, accanto alla quotidiana animazione per ragazzi, l’inaugurazione venerdì 7 dicembre alle ore 15.30, con i canti tradizionali de Le Cenciallegre e, alle 16, Zumba per tutti con Ilaria Moriconi. Sabato 8, alle 10, colazione coi Rangers e Babbo Natale e, alle 16, si potrà ballare ancora la Zumba, questa volta con Jessica e Vanessa Venturi. Domenica 9 dicembre, alle 15.30, si esibirà il gruppo strumentale della Scuola media “Pianciani” e, a seguire, si potranno ascoltare i canti di Natale dei bambini della Scuola d’infanzia di Protte; arriverà poi Babbo Natale per tutti i piccoli e ci sarà, ancora una volta, la possibilità di ballare la Zumba con Jessica e Vanessa.

Venerdì 14 dicembre, apriranno il secondo weekend di intrattenimento i Rangers, a partire dalle ore 15.30. Sabato 15 dicembre, alle 15, torneranno Jessica e Vanessa Venturi per far scaldare tutti con la Zumba; alle 15.30, la seconda esibizione del gruppo musicale della Scuola media “Pianciani” e, alle 16.30, i bambini della Scuola primaria “F. Toscano” nella loro recita natalizia; alle 17, esibizione di Hip hop della Palestra X2 e, alle 17.20, i canti dei bambini della Parrocchia di S. Rita.

Domenica 16 dicembre, si chiuderà “col botto”: dalle 15.30, l’esibizione del Gruppo Folkloristico Spoletino coi balli della tradizione; alle 17, il concerto del Coro parrocchiale di San Nicolò e, alle 17.30, l’elevazione musicale del Coro Madonna di Loreto.

In entrambi i fine settimana, i sabati e le domeniche saranno anche occasione per imparare l’arte della pasta con le Sfogline di Eggi e i loro strangozzi, a partire dalle 11 del mattino.

share

Commenti

Stampa