Spoleto, Adriana Asti cade in centro. Problemi ad una gamba. Aggiornamenti - Tuttoggi

Spoleto, Adriana Asti cade in centro. Problemi ad una gamba. Aggiornamenti

Redazione

Spoleto, Adriana Asti cade in centro. Problemi ad una gamba. Aggiornamenti

Mer, 13/06/2012 - 18:42

Condividi su:


(Aggiornamento h 21,22) – Sono discrete le condizioni di salute di Adriana Asti, la nota attrice di teatro e moglie del Direttore artistico del Festival dei Due Mondi, Giorgio Ferrara. La gamba interessata dalla caduta di oggi pomeriggio nei pressi di Piazza della Libertà, non sarebbe fratturata come trapelato in un primo momento. Lo specialista che ha preso in cura la Signora Asti, il Prof. Vincenzo Denaro, Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia, Università Campus Bio-Medico di Roma, ha potuto diagnosticare una incrinatura dell'arto, al quale è stato applicato un tutore per il sostegno post trauma. La Signora Asti potrà infatti lasciare la clinica dove si trova ricoverata dopo 48 ore di osservazione e riposo. Accanto all'attrice il marito Giorgio Ferrara, che segue da vicino l'evolversi della situazione, anche in relazione ai prossimi impegni della Signora Asti nel programma di Spoleto55.

—————————————————–

Brutto infortunio per l'attrice Adriana Asti, che questo pomeriggio, durante una passeggiata in centro storico, in una via adiacente a Piazza della Libertà, è caduta riportando la frattura di una gamba. Le condizioni dell'attrice, moglie di Giorgio Ferrara, e prossima protagonista di uno degli spettacoli in programma a Spoleto55, sono subite apparse serie tanto da far intervenire un mezzo che ha trasportato la donna all'Ospedale di Spoleto Dopo una prima analsi della situazione, la Signora Asti è stata trasferita a Roma in una clinica privata specializzata. A quanto trapela il tipo di frattura riportata potrebbe mettere seriamente in forse la partecipazione dell'attrice alla prossima edizione del Festival dei Due Mondi.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!