"Spesa" faraonica in auto, ladri di supermercati incastrati da Google Maps - Tuttoggi

“Spesa” faraonica in auto, ladri di supermercati incastrati da Google Maps

Davide Baccarini

“Spesa” faraonica in auto, ladri di supermercati incastrati da Google Maps

La polizia ha fermato la coppia davanti al Pam di Arezzo appena "ripulito" | Nella cronologia dell'app erano rimasti registrati gli esercizi già "visitati" e quelli ancora da colpire
Lun, 16/10/2017 - 12:54

Condividi su:


Una spesa di capodanno? Provviste per l’inverno? Niente di tutto questo. Quello che è stato ritrovato all’interno dell’auto di due giovani, un 36enne e una 28enne, entrambi di origine rumena e senza fissa dimora, era solo la refurtiva di svariati furti che la coppia aveva effettuato in altrettanti supermercati dei Comuni di Arezzo e Umbertide.

Nell’auto dei due, fermati davanti al supermercato Pam di via Marco Perennio nel capoluogo aretino, i poliziotti hanno trovato due grosse buste adagiate sui sedili posteriori, all’interno delle quali vi era veramente di tutto: decine di confezioni di cioccolatini ripieni e di adesivi per protesi dentarie, testine per spazzolini da denti elettrici, pastelli colorati, chewing gum, confezioni di parmigiano, deodoranti e numerose lattine di tonno in scatola pregiato.

A tradire i due amanti dello “shopping estremo”, che ovviamente non hanno saputo giustificare la provenienza della merce agli agenti, sono stati i loro smartphone. All’interno dei loro cellulari, infatti, sulle loro cronologie di Google Maps, erano rimasti registrati tutti i punti vendita già “visitati” e quelli ancora da saccheggiare.

I due accusati di furto aggravato, grazie ad alcuni fotogrammi che li ritraevano durante uno dei tanti furti, sono stati processati per direttissima.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!