"SOIREES 2011", NELLE SERATE MUSICALI DI MONTEFALCO GRANDE PROTAGONISTA SARA' LA LIRICA - Tuttoggi

“SOIREES 2011”, NELLE SERATE MUSICALI DI MONTEFALCO GRANDE PROTAGONISTA SARA' LA LIRICA

Redazione

“SOIREES 2011”, NELLE SERATE MUSICALI DI MONTEFALCO GRANDE PROTAGONISTA SARA' LA LIRICA

Gio, 16/06/2011 - 16:07

Condividi su:


Al via sabato 18 giugno la terza edizione di “Soirées 2011 Serate Musicali a Montefalco” organizzato dal Comune di Montefalco d’intesa con il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto “A.Belli”-Teatro Lirico dell’Umbria e in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura della Provincia di Perugia.
La rassegna musicale, ideata dall’Ente lirico umbro e fortemente voluta dal Comune di Montefalco, dal Sindaco Donatella Tesei e dall’Assessore alla Cultura Daniela Settimi, ha riscosso nelle passate edizioni un lusinghiero successo per la numerosa presenza di spettatori tra cui moltissimi turisti italiani e stranieri.
Il canto lirico sarà protagonista assoluto dell’edizione 2011. Si esibiranno a Montefalco tutti i cantanti vincitori dei Concorsi Europei di Canto del Teatro Lirico Sperimentale 2010 e 2011, attualmente a Spoleto per preparare le opere della Stagione Lirica 2011.
Il primo appuntamento di “Soirées 2011” è previsto per sabato 18 giugno alle ore 21,00 presso lo splendido Complesso Museale di San Francesco. Protagonisti della serata ben quattro soprani: la giapponese Kanae Fujitani, l’italiana Anna Maria Carbonera, l’estone Arete Teemets e la canadese Jessica Scarlato. Due saranno i mezzosoprani: la polacca Katarzyna Otczyk e la canadese Danielle MacMillan. A completare il cast il tenore Roberto Cresca (che già lo scorso anno ottenne un lusinghiero successo personale proprio a Montefalco) e il baritono Daniele Antonangeli.
Il programma musicale, composito e variegato, spazierà da Mozart a Puccini attraversando tutto l’800 con brani di Rossini e Verdi, sino ad autori francesi del secondo ‘800 quali Bizet e Délibes. I brani previsti (arie e duetti) sono tratti dalle opere Don Giovanni, Così fan tutte, L’italiana in Algeri, La clemenza di Tito, Falstaff, Maometto II, La Bohème, Tosca, Il Barbiere di Siviglia, Lakmé, Carmen, Gianni Schiacci, Tosca e per finire La Traviata. Una scelta di brani a comporre quasi un compendio di storia del melodramma, adatto sia ad un normale pubblico che ad un pubblico più esigente.
Gli artisti saranno accompagnati al pianoforte dai maestri Andrea Mele e Francesco Massimi.
Di particolare interesse il Concerto di sabato in quanto verranno di fatto presentati al pubblico alcuni tra i cantanti vincitori del Concorso 2011, che saranno poi in settembre protagonisti della Stagione Lirica di Spoleto e dell’Umbria. Sarà anche l’occasione per apprezzare le giovani cantanti canadesi giunte a Spoleto per perfezionarsi grazie all’accordo di collaborazione stipulato tra il Centro Scuola e Cultura Italiana-Columbus Centre e il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto. L’ingresso al Concerto è gratuito.
Il secondo appuntamento di Soirées 2011, con l’esecuzione di un altro programma musicale, è previsto sabato 25 giugno alle ore 21,00 sempre presso il Complesso Museale di San Francesco.

Aggiungi un commento

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!