Sogepu acquista impianto Ecocassia a Montecastelli per recupero carta, plastica e legno - Tuttoggi

Sogepu acquista impianto Ecocassia a Montecastelli per recupero carta, plastica e legno

Redazione

Sogepu acquista impianto Ecocassia a Montecastelli per recupero carta, plastica e legno

Mer, 09/09/2020 - 09:10

Condividi su:


Sogepu acquista impianto Ecocassia a Montecastelli per recupero carta, plastica e legno

Con l’acquisto dell’impianto di recupero di carta, plastica e legno della Società Ecocassia s.r.l. a Montecastelli (Umbertide), Sogepu diventa strategica in Umbria, completando sostanzialmente il ciclo aziendale della gestione dei rifiuti (dalla raccolta “porta a porta” al trattamento dei materiali finalizzato al recupero, fino allo smaltimento nella discarica in gestione di Belladanza).

Questo investimento rafforza l’autonomia della società nel sistema regionale di gestione dei rifiuti”, dichiara l’amministratore unico di Sogepu Cristian Goracci, nel sottolineare come “la possibilità di trattare in proprio tutti i materiali provenienti dalla raccolta differenziata meno il vetro, aggiungendo le lavorazioni di carta, plastica e legno, si unisce alla capacità di gestire completamente i servizi di ritiro ‘porta a porta’, oggi in 17 Comuni dei Sub-Ambiti 1 e 3 dell’Auri, e lo smaltimento in discarica, sempre a Belladanza”.

L’importante operazione perfezionata da Sogepu si colloca pienamente nel solco di un piano industriale che prevede investimenti per conseguire l’obiettivo dell’autonomia gestionale del ciclo dei rifiuti a beneficio dei Comuni serviti, potenziando la capacità operativa e finanziaria della società e consolidandone il ruolo strategico nel sistema regionale”, dichiara l’assessore tifernate all’Ambiente Massimo Massetti, che evidenzia come “le positive performance dell’azienda rappresentino un valore aggiunto per le municipalità socie, in primis da Città di Castello, che traggono vantaggi in termini di efficacia dei servizi, contenimento dei costi tariffari e investimenti”.

L’impianto di Montecastelli è costituito da tre capannoni con una superficie complessiva di circa 2.000 metri quadrati, da aree esterne per circa 1.430 mq e da un terreno industriale adiacente di circa 3.500 mq per eventuali ampliamenti. Con l’acquisizione dello stabilimento, d’ora in poi Sogepu svolgerà le attività di cernita, triturazione, selezione e stoccaggio dei rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata per conto di comuni dei Sub-ambiti 1, 2 e 4 dell’Auri (Città di Castello, Monte Santa Maria Tiberina, Citerna, Marsciano, Collazzone, Fratta Todina e San Venanzo) e di numerose aziende situate nel comprensorio altotiberino e nel resto dell’Umbria, con una capacità massima di trattamento in un anno di 22 mila tonnellate di carta e cartone, 14 mila tonnellate di plastica e 3 mila tonnellate di legno.

Le lavorazioni sono finalizzate a preparare materiali da inviare principalmente alle cartiere e al Consorzio Corepla (Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclaggio e il Recupero degli Imballaggi in Plastica), con cui è convenzionato.

"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Lascia i tuoi dati per essere tra i primi ad avere accesso alla Nuova Versione più Facile da Leggere con Vantaggi e Opportunità esclusivi!

true Cliccando sul pulsante dichiaro implicitamente di avere un’età non inferiore ai 16 anni, nonché di aver letto l’informativa sul trattamento dei dati personali come reperibile alla pagina Policy Privacy di questo sito.
"Innovare
è inventare il domani
con quello che abbiamo oggi"

Grazie per il tuo interesse.
A breve ti invieremo una mail con maggiori informazioni per avere accesso alla nuova versione più facile da leggere con vantaggi e opportunità esclusivi!